Download la Bibbia 3.0 e 4.0

Bibbia

La Bibbia, la Bibbia, La Bibbia ecc….questa parola ai tempi d’oggi non si è mai persa di vista. La vita di tutti i giovani ormai vive di tecnologia costante 24 ore su 24, restano spesso e volentieri davanti tutto il giorno al PC a conversare con i propri amici, sui vari social in circolazione estraniandosi cosi dalla vita reale e da ciò che accade nel mondo.

Download la Bibbia 3.0 e 4.0, ecco tutti i dettagli

Le nuove generazione di ragazzi sono cresciuti in un’era completamente differenti dove la tecnologia domina e dove sono state implementate nuove forme di interazione sociale e un linguaggio sconosciuto a molti, anche se sempre più scarno di contenuti.

Con tutta probabilità proprio per tale motivazione sta facendo discutere parecchio la Bibbia – ma non cascate nel nome perché di sacro questa volta non abbiamo niente -.

Questa volta parliamo di un archivio di grandi dimensioni ben 10.000 tra file, filmati e immagini, rubati completamente dal web da qualunque parte si possa prelevare. Parliamo di Twitter, Whatsapp, Telegram, il social blu Facebook e chi più ne ha più ne metta.

Fino a questo momento, in circolazione hanno fatto il proprio debutto tre versioni e si parla addirittura di una versione numero 4. Questa Bibbia è frutto di un grande lavoro che ha occupato tantissimo tempo, dove una miriade di persone hanno continuano ad aggiornare il file su Dropbox in cui è stato memorizzato tutto e di più.

Chiunque è realmente interessato a questo vastissimo archivio sappi che al proprio interno può trovarci più che altro immagini e filmati pornografici da far rimanere a bocca aperta anche i più scettici. Un reato secondo la legge, il problema vero e proprio sarebbe trovare gli autori che si sono presi la briga di creare un archivio cosi ampio che non è assolutamente semplice da fare. Ma siamo certi che la polizia postale riesca a compiere un miracolo e a scovare chi ancora ad oggi sul web divulga immagini sessuali incredibili.

Che ne pensi?