Due nuove app indipendenti per Google Documenti e Fogli Google sono ora disponibili nel Play Store

Google Documenti Fogli Google stand alone

Google Drive è esistito da lungo tempo come l’app per eccellenza per gestire tutti i file salvati sul servizio di cloud storage del colosso della ricerca online. Adesso Google ha però lanciato sul Play Store due app ‘stand alone’ chiamate rispettivamente Documenti Google e Fogli Google in modo che quando si desidera aprire un documento o un foglio di calcolo, sia possibile farlo direttamente dalle rispettive applicazioni.

Le apps dedicate mostrano solo i file che supportano, nascondendo invece tutti gli altri tipi di documento, risparmiando così la fatica di effettuare la ricerca sull’intero spazio a disposizione su Google Drive per raggiungere un particolare documento. Come l’app Google Drive, si può aprire un documento o un foglio di calcolo e modificarlo. Allo stesso modo, è possibile utilizzare le rispettive applicazioni per creare nuovi documenti o fogli di calcolo. Le apps non apportano alcuna novità; bisogna pensare a loro come un modo per avere sempre i propri documenti e fogli di calcolo separati e pronti all’uso.

Google Documenti

Lanciando l’applicazione, si noterà che tutto è molto familiare. I propri documenti sono elencati e organizzati secondo la data di creazione. Si può cercare un documento, creare una nuova cartella e spostare documenti in essa, aggiungere un nuovo documento toccando il pulsante + sulla barra delle azioni e cambiare la visualizzazione dei documenti da elenco a una griglia, così da avere una piccola anteprima di tutti i documenti.

Il visualizzatore di documenti permette anche di modificare il testo nel documento. Si avranno a disposizione tutti gli strumenti di editing che Google Drive supporta e si possono creare nuovi documenti anche se non si dispone in quel momento di una connessione a internet.

Google Docs
Developer: Google Inc.
Price: Free

Fogli Google

Fogli Google si presenta più o meno come Google Drive tranne il fatto che elenca solo i fogli di calcolo caricati sul proprio account. Come Google Documenti, è possibile visualizzare i propri file in una griglia con un’anteprima in miniatura per ognuno di essi. Basta toccare un foglio per aprirlo e toccare una cella per modificare i dati in essa. Vi sono anche qui gli stessi strumenti di editing disponibili nell’app Google Drive. Quando si è offline, è possibile creare un nuovo foglio di calcolo. I file possono essere condivisi dall’interno dell’app.

Google Tabellen
Developer: Google Inc.
Price: Free

 

Come affermato in precedenza, le applicazioni non offrono nessuna nuova funzionalità. Rendono solo il processo di ricerca e filtraggio dei file più semplice. Questo ha senso, perché gli utenti sono più propensi a utilizzare documenti e fogli di calcolo rispetto a qualsiasi altro tipo di file. Tuttavia, un’app dedicata per le Presentazioni dovrebbe arrivare presto.

Add Comment