Come effettuare il backup di foto e filmati su Android

Come effettuare il backup di foto e filmati su Android

Avete intenzione a breve di acquistare un nuovo smartphone con a bordo il sistema operativo Android di Google ma siete bloccati per non sapete come effettuare il backup di foto e filmati su Android? Nessun problema, oggi vi spiegheremo noi come si fa grazie a dei passaggi molto semplici.

Mini guida che spiega nel dettaglio come effettuare il backup di foto e filmati su Android

Il più delle volte, è importante evidenziarlo, diversi smartphone presenti in commercio per un motivo o l’altro vantano uno storage irrisorio e spesso appare il seguente messaggio che richiede tassativamente di eseguire un backup per procedere al salvataggio dei dati. Mettere in atto il salvataggio dei propri dati è di vitale importanza nel caso in cui si dovesse perdere il proprio dispositivo, o ancora si volesse sostituire il proprio terminale. In queste circostanze può dunque tornare utilissimo il salvataggio degli scatti da voi stesso messi in atto e dei filmati in differenti maniere.

Google Foto

Una delle soluzioni migliori che permette di avere spazio illimitato di altissima qualità di filmati e immagini e spesso e volentieri lo si trova già installato sul telefono. Qualora non dovesse essere presente, basta aprire il vastissimo Play Store e scaricarlo.

Effettuare un backup del rullino fotografico

  • Per attivare il backup di immagini e filmati, basterebbe seguire il seguente semplice percorso:
  • Aprite in primis l’app Foto;
  • Successivamente aprite il menu’ facendo scorre il bordo sinistro del display;
  • Tappate su Impostazioni;
  • Selezionate backup e impostazioni.

E’ consigliato di eseguire il tutto solo ed esclusivamente se connessi ad una rete WI-FI o se si ha a disposizione un piano tariffario illimitato.

Come mettere in atto il backup di altre cartelle sul dispositivo

Sappiate che l’abilitazione del backup e della sincronizzazione avverrà solo per salvare immagini e filmati effettuare con la fotocamera del vostro smartphone e non i file scaricati dal web, da app o social. Per salvare questo genere di file dovete:

  • Selezionare il backup di cartelle di dispositivi;
  • Proseguendo selezionare i nomi delle cartelle che si vogliono salvare;
  • Aprire l’app Foto;
  • Aprire il menu’ delle diapositive facendo scorre la barra sinistra;
  • Optare per le cartelle del terminale;
  • Scegliere l’icona Cloud per eseguire il backup di cartelle apposite;
  • Le cartelle di backup si potranno riconoscere tramite l’icona cloud che ha il blu come colorazione.

Che ne pensi?