Come effettuare il downgrade di Windows 10

Per tornare a versioni precedenti di Windows si può procedere in vari modi, sia prima che dopo l’installazione di Windows 10

system-goback-freeWindows 10 è un gran sistema operativo, ma se avete effettuato l’upgrade e non vi piace, Microsoft offre un modo semplice e veloce di effettuare il downgrade a Windows 7 o Windows 8.1 e ripristinare il vostro vecchio sistema. Questa opzione viene garantita per 30 giorni in seguito all’installazione di Windows 10, per cui si avrà un mese per decidere se tenere o meno il sistema operativo. Ecco come tornare a Windows 7 o 8.1.

Come effettuare il downgrade di Windows 10: cosa fare prima di cominciare

Il primo passo è effettuare il backup dei file presenti sul computer che si vuole mantenere. Cambiare sistema operativo è una cosa grossa e spesso i dati possono perdersi lungo il processo. Per il backup possono essere usati hard disk esterni, penne USB, o servizi cloud come Google Drive, Dropbox e così via. Una volta salati documenti, video, foto e tutte le altre informazioni importanti, si potrà procedere al downgrade di Windows 10.

Come effettuare il downgrade di Windows 10: usare le impostazioni Update & Sicurezza

How-to-Downgrade-Windows-10Quando si installa Windows 10 su un computer che aveva già una vecchia versione di Windows, questa viene salvata in una cartella chiamata Windows.old, in modo che si possa ripristinare il sistema qualora lo si voglia. Per effettuare il downgrade di Windows 10, sarà sufficiente entrare nel menu Impostazioni (Settings) da Start e selezionare la voce Ripristino (Recovery) dalla seconda pagina. Tra le varie scelte possibili, vi sarà “Torna a Windows X” dove al posto della X sarà il numero della vecchia versione di Windows posseduta in precedenza. Una volta cominciato, vi verrà chiesto il motivo del downgrade e il sistema procederà da solo a ripristinarsi.

Win10-DG-Step-4

Come effettuare il downgrade di Windows 10: usare il programma System GoBack

Se non si è ancora installato Windows 10, si può anche utilizzare il programma gratuito sviluppato da EaseUs, System GoBack. Il programma, in pratica, permette di creare un punto di ripristino del sistema, salvando tutti i dati. Qualora il vostro sistema non reggesse Windows 10 o semplicemente voleste tornare alla versione precedente, basterebbe un click per farlo.

Add Comment