Come encriptare connessioni DNS

win2E’ vero che la connessione che abbiamo può aggiungere un livello di sicurezza se usiamo un proxy anonimo, navighiamo in modalità incognito ed usiamo un DNS meno guardato…magari il tutto combinato con alcune impostazioni del Router. Ma a volte tutto questo non ci basta. Ci sentiamo ugualmente osservati ed a volte capita comunque che certi programmi svelano dei difetti che ci espongono ugualmente alla rete. E’ tempo di sistemare questa faccenda con un bel piano definitivo.

Vuoi Conoscere la Velocità Wifi ??

Spieghiamo meglio cosa vuol dire encriptare

Questo piano si chiama Encriptazione DNS. A che serve? Encriptare significa trasformare qualsiasi cosa in una chiave che un sistema informatico non può interpretare immediatamente. Ha infatti bisogno di sbloccare alcuni accessi e leggere il primo strato di protezione in una lingua che può e non può riconoscere. A volte leggere e riconoscere questa chiave può richiedere diverse ore, dipende da come è costituita.

E’ quindi possibile encriptare la nostra navigazione? Certo che sì. Già alcuni programmi che usano proxy vari encriptano in parte la nostra connessione, ma non coprono tutto il raggio della nostra connessione.

Nota: fate caso che vi serve un po’ di abilità per utilizzare questo programma. Eventuali danni non sono a carico nostro.

Scaricate DNSCrypt da qui e scaricate l’ultimo zip contenente il file d’installazione. Si chiama la maggior parte delle volte dnscrypt-proxy-win32-full. Create una cartella apposita per il programma in un percorso che potete facilmente raggiungere tramite il prompt dei comandi che dovrete utilizzare. Quindi il Desktop o direttamente C:\ .

Una volta estratto il programma andate in prompt dei comandi. Trovatelo nel menu avvio o usate il tasto WIN+R (il tasto con la bandiera) e scrivete CMD. Raggiungete il percorso dove avete piazzato dnscrypt. Ricordate di andare nella cartella BIN del programma.

Di default DNScrypt utilizza il DNS di OpenDNS, ma se volete cambiarlo editate pure il file CSV allegato nella cartella bin. Ecco il comando per avviare l’installazione:

dnscrypt-proxy.exe –resolver-name=opendns –resolvers-list=”C:\Users\Owner\Desktop\DNSCrypt\bin\dnscrypt-resolvers.csv” –test=0

Questo è per effettuare qualche test per vedere se la connessione funziona. Per installarlo definitivamente, usate:

dnscrypt-proxy.exe –resolver-name=opendns –resolvers-list=”C:\Users\Owner\Desktop\DNSCrypt\bin\dnscrypt-resolvers.csv” –install

Avete finito! Ricordate che per ultimo tocco dovete andare in Pannello di controllo-rete ed internet-centro connessioni-modifica impostazioni scheda e infine la vostra scheda di rete che utilizzate per la connessione. Cliccate con il destro, fate “Proprietà”, cercate la connessione IPv4 e cambiate il DNS in 127.0.0.1!

Add Comment