Come evitare di essere spiati con la Webcam

web2

E’ sempre uno strumento efficace, necessario ed utile a tutti quanti per più motivi. Stiamo parlando della Webcam, ormai integrata nella maggior parte dei Computer portatili ed All In One da anni. C’è un singolo problema nell’avere una Webcam integrata però, ed è il fattore sicurezza.

Gli eventi attestanti come si possano violare fotocamere e webcams di svariati dispositivi, computer o smartphone sono numerosi e continuano a farsi sentire: ad iniziare dal 2009 si sono viste violazioni simili con più metodi, certe volte provenienti dal sistema operativo, con virus o programmi malevoli, e certe volte con driver e firmware infilati con l’inganno o la semplice infezione.  E no: spesso non possiamo nemmeno notare che le webcam sono in funzione. La spia d’accensione molte volte nemmeno va in azione.

E’ un pericolo reale: come rimediare? Aggiornamenti del sistema operativo, un buon antivirus attivo ed una protezione con scansione passiva (Spybot e Malwarebytes) possono dare qualche piccolo aiuto, ma diamo un’occhiata a cos’altro possiamo fare.

Staccatela. Se il vostro PC utilizza esclusivamente (e ha solo) una webcam via USB, staccatela e riattaccatela solo quando necessario. Questo eliminerà del tutto la possibilità di essere spiati. Se proprio non potete staccarla, mettetela in un punto dove non si può vedere nulla.

Disabilitatela nella BIOS o nel sistema operativo. Alcuni portatili hanno una funzione nella BIOS per disabilitare la Webcam. Andate nella BIOS usando F2, CANC, o qualsiasi sia il tasto per entravi e disabilitate la Webcam. Alternativamente andate nella gestione dispositivi di Windows. Aprite il menu start, e fate con il tasto destro “Proprietà”. Andate poi in gestione dispositivi, cercate la Webcam (sotto dispositivi d’acquisizione) e tramite il tasto destro fate “Disabilita”.

Alternativamente potete coprire la Webcam. Esistono sia strumenti studiati per questo (come gli Eyebloc e i C-Slide) che anche metodi caserecci. Più delle volte basta un po’ di scotch isolante per rimediare al problema

Add Comment