Facebook, sotto accusa l’app che consuma troppa batteria

Facebook-prosciuga-la-batteria-delliPhone

Come sicuramente tanti utenti si sono accorti, l’app di Facebook per dispositivi mobili è uno dei più lampanti motivi per cui le batterie durano così poco.

L’app di Facebook viene scaricata praticamente in tutto il mondo e, di conseguenza, sono milioni le persone che la utilizzano ben più di una volta al giorno: è sufficiente pensare come i download hanno toccato e superato quota 1 miliardo.

Senza ombra di dubbio, l’app del famoso social network è fondamentale per poter restare sempre in contatto con la propria lista di amici e dare un’occhiata costante alle loro attività e a ciò che condividono, ma la batteria non sembra essere particolarmente d’accordo.

Infatti, in modo particolare sugli iPhone l’app di Facebook la consuma in modo sproporzionato e solo poco tempo fa degli sviluppatori sono riusciti a capire come prosegua a “succhiare” batteria esattamente come un vampiro anche dopo aver predisposto tutto quanto necessario per porre un limite alle attività da effettuare sul dispositivo mobile.

Come se non bastasse, tutte le più importanti guide che suggeriscono validi sistemi per non consumare in modo eccessivo la batteria, prima o poi impongono agli utenti di prendere in considerazione l’idea di rimuovere l’app di Facebook.

In riferimento agli iPhone, ci sono anche delle soluzioni un po’ meno drastiche: spesso uno dei suggerimenti più quotati è quello di mettere una spunta sulla disattivazione della funzione “Aggiornamento app in background”, sempre recandosi presso le impostazioni dello smartphone.

Quest’ultima funzionalità permette di aggiornare in background i contenuti dell’app, in modo tale che l’utente nel momento in cui la riapre li avrà direttamente sotto agli occhi, ma in questo modo la batteria ne risente tantissimo.

Secondo diversi addetti ai lavori, pare che l’app di Facebook sia stata realizzata in modo tale da sviare i vari limiti imposti da Apple all’interno di iOS 9 per il risparmio della batteria.

Add Comment