Facebook cancellerà le foto salvate da cellulare

facebook-10004452-1404175308-665766394Facebook cancellerà le foto caricate tramite gli smartphone degli utenti, a meno che non venga scaricata la nuova app Moments. Il social network ha cominciato ad inviare email agli utenti avvisandoli che le foto sincronizzate privatamente dai loro telefoni sui profili online andranno perdute. Questo se gli utenti non scaricheranno Moments entro il 7 luglio 2016.

Facebook ha annunciato la cancellazione delle foto tramite dichiarazione online

In una dichiarazione pubblicata online, Facebook ha specificato che: “le foto che avete sincronizzato privatamente dal vostro smartphone al profilo di Facebook verranno cancellate presto. Nei mesi scorsi, queste foto sono state spostate su Moments, una nuova app di Facebook che permette di organizzare e condividere privatamente le foto dal vostro telefono e scaricare o cancellare le foto che sono state caricate su Facebook”. Dopo l’annuncio, i download di Moments sono aumentati e l’app è oggi tra le top100 sia nel Google Play Store che nell’Apple Store. La possibilità di sincronizzare le foto dello smartphone su Facebook per il backup delle stesse, tramite la creazione di un album privato, è presente sin dal rilascio dell’applicazione del social network nel 2012. Per ritrovare queste foto, gli utenti possono semplicemente cercare l’album “Sincronizzato” dall’app o “Sincronizzato dal telefono” se si usa la versione desktop del sito. Molti utenti potrebbero aver dimenticato o non essersi resi conto che la funzione fosse attiva. La scelta del social network di forzare la mano dei suoi utenti ha ovviamente creato malumore tra molti, che hanno pubblicamente criticato la scelta della compagnia.

Cosa fare per non far cancellare le foto a Facebook

Quindi Facebook cancellerà le foto, come fare quindi a salvarle? I modi purtroppo sono solo due. Il più semplice è quello di cedere al ricatto di Facebook e scaricare Moments sul proprio smartphone. Il secondo metodo è quello di salvare manualmente, una ad una, le foto sincronizzate su Facebook, prima del 7 luglio 2016. Ovviamente questa scelta può essere meno fattibile se il numero delle foto è piuttosto elevato, nel qual caso scaricare Moments sarebbe il modo più veloce. Proprio come spera Facebook.

Add Comment