Facebook, record di un miliardo di connessioni in un giorno

smartphone-586903_640

Ancora un altro record è stato abbattuto da parte del social network del momento, ovvero Facebook. Infatti, lunedì scorso si sono collegate sul loro profilo social la bellezza di un miliardo di persone.

Un dato davvero incredibile, dato che praticamente una persona su sette in tutto il pianeta era connessa a Facebook, navigando oppure scrivendo qualcosa sul proprio profilo.

L’annuncio in pompa magna è arrivato nientemeno che da Mark Zuckerberg in persona nel più classico dei modi, ovvero con un bel post sul suo profilo su Facebook.

Zuckerberg ha sottolineato come il suo social network ha realizzato uno di quei primati che rimarranno nel tempo e si è detto notevolmente orgoglioso di quanto è stato fatto dalla comunità che gestisce.

E come si può non rimanere soddisfatti di fronte ad un successo a dir poco globale, con dati che fanno venire i brividi e non solo a tutta la concorrenza.

Zuckerberg ha voluto mettere in evidenza come un mondo che sia connesso online e che sia più aperto alle novità sarebbe senz’altro un pianeta migliore e consente di rafforzare i legami tra le persone, oltre ad amalgamare ancora di più l’economia, offrendo maggiori opportunità per tutte le persone.

Pensare che Facebook, durante il mese di giugno, era riuscito a raggiungere una strepitosa media di 968 milioni di utenti connessi in tutto il mondo al giorno, mentre una volta al mese sono ben 1,5 i miliardi di utenti che si collegano.

L’obiettivo di un miliardo di accessi in un solo giorno era ancora immacolato, ma finalmente il social network di Mark Zuckerberg è riuscito nell’impresa.

Add Comment