Firefox, la prossima versione per Android sarà più personalizzabile

Firefox per Android è più personalizzabile

Mozilla ha annunciato la disponibilità di nuove versioni beta di Firefox per desktop e per dispositivi Android.

Le novità più interessanti sono però quelle incluse in Firefox per Android Beta, così come messo in evidenza dalla stessa foundation mediante la pubblicazione di un apposito post sul blog ufficiale.

In Firefox 31 è stata aggiunta una funzionalità che consente di riordinare i pannelli nella schermata home ma con la prossima release l’utente avrà a disposizione più opzioni di personalizzazione. Con la prossima relase sarà infatti possibile scegliere le pagine che si desiderano visualizzare all’avvio dell’applicazione.

Mozilla ha iniziato i primi test con alcuni noti siti e servizi tra cui Wikipedia, Vimeo e Instagram. L’utente può impostare la home screen page predefinita, riordinare le pagine, nascondere quelle indesiderate o nascondere tutte le pagine per avere una scheda completamente vuota.

L’installazione delle pagine è molto semplice e può essere fatta dal menu degli add-on. In alternativa è possibile utilizzare la collezione Home Panels sul sito dei componenti.

Gli sviluppatori possono inoltre creare la propria pagina home screen sfruttando le nuove API Firefox Hub.

Nella prossima versione del browser verranno integrate anche altre feature tra cui la possibilità di aggiornare i contenuti manualmente effettuando uno swipe verso il basso sul pannello. Un’altra funzionalità consentirà invece di cambiare lingua senza riavviare il browser indipendentemente da quella supportata dal dispositivo mobile.

Per quanto riguarda invece la versione Beta per desktop Mozilla ha implementato la verifica della firma dei download in modo tale da bloccare in tempo eventuali malware.

Add Comment