Flappy Bird inarrestabile: incassa 50,000$ al giorno!

Flappy-Bird-tablet

Chi avrebbe mai pensato che qualche tubo ed un piccolo uccellino imbranato riuscissero ad ottenere così tanto successo. Un pugno di pixel per diventare estremamente famosi su App Store, Google Play e presto anche sullo store per i dispositivi Winodws Phone. Flappy Bird ha stracciato ogni record e lo stesso sviluppatore ammette di essere molto stupito. Dong Nguyen, un appassionato di videogiochi retro in stile Super Mario, ha progettato questo semplicissimo game senza alcuna pretesa, non avrebbe mai immaginato di poter raggiungere così tanto successo.

Sono milioni gli utenti che hanno messo in download questo titolo. Non solo l’hanno provato, ma sono divenuti anche fortemente dipendenti da Flappy che, come quasi sicuramente avrete avuto modo di verificare, svolazza tra dei tubi che ricordano quelli dell’idraulico firmato Nintendo.

Flappy-Bird-Teaser

Flappy Bird, una marea di soldi per pochi pixel

Sul Play Store ha già raggiunto e superato 10 milioni di download e, udite udite, l’applicazione riesce ad incassare ogni giorno 50,000$ grazie alle pubblicità presenti nell’applicazione. Una cifra pazzesca che accende le speranze dei piccoli sviluppatori che ogni giorno cercano di scalare le classifiche degli store. Il successo di Flappy è ancora oggi un mistero, molti giocatori provano un odio smodato per questo banale uccellino, altri non riescono a scollare le loro dita dal mini gioco retro.

Per chi ancora stranamente non lo sapesse, il titolo è disponibile per Android, iOS e presto per Windows Phone. Il protagonista è un uccellino, dotato di enormi labbra, che dovrà attraversare una serie di tubi verdi. Lo scopo del giocatore sarà quello di guidare il volo del protagonista cercando di non farlo urtare contro gli ostacoli. Un game a dir poco snervante che, in qualche modo, è divenuto una droga.

Add Comment