Fortnite: cos’è e come giocare in due

Se sei appassionato di game play, sicuramente avrai avuto modo di conoscere (e provare) “Fortnite”, il titolo di Epic Games che sta ottenendo moltissimo successo. Rispetto alla versione iniziale, oggi questo gioco si è arricchito di nuovi contenuti. Vediamo nel dettaglio in cosa consiste e come giocare in due.

Fortnite come giocare in due

Fortnite: com’è cambiato dagli esordi ad oggi

La nuova modalità Battle Royale ha decisamente spinto Fortnite verso il successo che oggi vanta. Si stima che, attualmente, siano quaranta milioni gli abituali frequentatori di questo game play. La versione originale di Fortnite, in modalità Salva il Mondo! è sempre attualissima ed è quella che realmente contraddistingue questo gioco rispetto ad altri anche simili. Dagli esordi ad oggi non è però cambiata la natura del game play, che è ancora scaricabile a pagamento: per la precisione il “pacchetto” è in vendita a 39,99 euro. Solo il modulo “Battaglia Reale” può essere scaricato gratuitamente.

In cosa consiste il gioco

Qual è il meccanismo di Fortnite? Per chi ancora non lo consce, si tratta di un gioco per playstation abbastanza vario, movimentato e a più livelli di difficoltà: bisogna scovare superstiti e oggetti, mettere in azione dispositivi per attirare i nemici che poi dovranno essere sconfitti utilizzando diversi tipi di armi a disposizione. Passando alla modalità di Creazione ci si può difendere dai nemici/zombie costruendo rampe, mura, edifici e trappole. Per procedere nelle varie “missioni” bisogna raggiungere gli obiettivi prefissati, che prescindono però dall’esito della battaglia. Man mano che si va avanti nel gioco aumenta sia il numero dei nemici da combattere e aumenta anche la loro capacità di resistenza e opposizione. La Battaglia Reale ha decretato la grande popolarità di questo game play, e si basa su un meccanismo assai semplice: dopo aver scelto quanti giocatori essere, ci si trova su un’isola con lo scopo preciso di eliminare qualsiasi utente e sopravvivere fino alla fine della partita. La sfida comincia procurandosi armi ed oggetti per equipaggiarsi contro i nemici da sconfiggere. La Battaglia Reale permette di sfoderare diverse strategie per arrivare all’obiettivo finale, cioè quello di conquistare le prime posizioni della classifica.

Fortnite: ecco come giocare in due

Gli appassionati di Fortnite chiedono spesso sui forum come è possibile giocare in due da casa su piattaforme diverse. Innanzitutto, se il giocatore 2 non ha mai effettuato un accesso, deve creare un account Epic Games per poter “entrare” nel gioco. Poi, utilizzando un altro pc, procede a scaricare Epic Games Launcher, e dopo essersi loggato sceglie un nickname diverso per questo pc. In tal modo l’account avrà memorizzato sia i dati contenuti nel pc che quelli conservati nella consolle. Da pc il giocatore 1 aggiunge il giocatore 2 tramite mail, e questi a sua volta accetta l’invito. A questo punto il giocatore 1 dovrebbe vedere l’amico su EGlauncher attraverso l’accensione del simbolo che indica la connessione della consolle. Il giocatore 2 mette su modalità “Duo”, mentre il giocatore 1 clicca sul simbolino della crocetta, sposta il cursore puntandolo sul nome dell’amico e si clicca infine su “Partecipa”. Facile no? Con lo stesso metodo possono partecipare al gioco anche 3 o 4 giocatori. Buon divertimento!

 

crea il tuo sito

Che ne pensi?