Come fare foto RAW su Android

Come fare foto RAW su Android

Come fare foto RAW su Android? In tanti ad oggi si pongono costantemente questa domanda. Scattare foto in formato RAW è fattibile grazie ad un’apposita applicazione. In circolazione ne esistono davvero tante, noi però vi proponiamo quella migliore – almeno secondo noi-, parliamo di Mi2raw Camera. Andiamo ad analizzarla meglio.

Ecco come fare foto RAW su Android grazie ad un’apposita applicazione

Mi2raw risulta essere un’applicazione completamente gratuita che mette a disposizione una fotocamera, sui terminali solo ed esclusivamente compatibili, in grado di sfruttare alla grande il sensore, effettuando scatti in formato RAW, in poche parole senza necessariamente applicare nessuno genere di compressione. Nei file in formato RAW infatti i dati che vengono catturati vengono salvati senza alcun genere di elaborazione, che potrà essere successivamente applicata grazie a programmi appositi.

L’interfaccia dell’applicazione Mi2raw è semplicissima e al tempo stesso è stata curata nei minimi dettagli. Come nelle tradizionali applicazioni che si appoggiano alla fotocamera principale di uno smartphone, dei tasti posti esattamente ai bordi del pannello touchscreen consentono in tutta facilità di fare accesso velocemente a diverse e utili funzioni, per esempio:

Abilitazione del flash
Compensazione dell’esposizione
Regolazione della gamma ISO
Disabilitazione del suono di scatto
Blocco dell’esposizione

Logicamente è di vitale importanza evidenziare che è presente un comodissimo pulsante apposito per scattare le foto che alla pressione catturerà istantaneamente l’immagine. Immediatamente dopo la foto scattata vi vedrete tutte le zone sovraesposte e sottoesposte, colorate nelle seguenti colorazioni: blu e rosso.

Nelle impostazioni volendo si può procedere a scegliere con cura il percorso di salvataggio degli scatti, aggiungere una griglia personalizzata e di conseguenza abilitare l’implementazione con il segnale GPS. Altro dettaglio fondamentale da non trascurare, è che per sfruttare al massimo le potenzialità offerte da Mi2raw è tassativo che il vostro smartphone abbia il formato RAW.

Le immagini scattate con l’applicazione che vi abbiamo presentato oggi vengono salvare nel formato inedito DNG e, nonostante Mi2raw implementi una galleria semplicissima, dovranno obbligatoriamente essere copiate su un qualunque computer per essere elaborate nei formati più popolari.

Se il vostro smartphone dunque risulta essere compatibile al 100% e cercate il massimo dalla fotocamera, vi invitiamo a scaricare Mi2raw dal seguente indirizzo.

Mi2raw Camera
MaGin Fotografia Free
Download

Che ne pensi?