Foto tridimensionali iPhone: Si, con Camera 3D Pro

foto tridimensionali iPhone

Fotografia con iPhone significa anche foto tridimensionali iPhone. E’ possibile infatti ottenere effetti tridimensionali per le proprie immagini grazie ad un software sviluppato proprio in Italia: Camera 3D Pro consente infatti di ottenere foto tridimensionali iPhone in brevissimo tempo, senza necessità di specifiche conoscenze tecniche in campo di manipolazione di immagini, ed avendo la libertà di scegliere anche manualmente il grado di tridimensionalità da ottenere. Le immagini di iPhone 5, ma anche le immagini iPhone 4 saranno realizzate in 3D grazie a Camera 3D Pro, che entra in azione in maniera rapidissima, fornendo tutta la potenza e l’aiuto all’utente al fine di ottenere il risultato migliore.

Foto tridimensionali iPhone: Camera 3D Pro

Il software si installa rapidamente, ed altrettanto rapidamente entra in funzione. Prima di effettuare lo scatto, è necessario scegliere se agire in modalità automatica o manuale. Con la prima scelta, sarà possibile ottenere foto tridimensionali iPhone automaticamente, cioè inquadrando semplicemente il soggetto e lasciando che il software trovi le migliori prospettive per restituire il risultato tridimensionale, oppure scegliere di agire manualmente: in questo caso deve essere l’utente a scegliere le prospettive per le foto tridimensionali iPhone, sebbene Camera 3D Pro non lasci senza direzione: un aiutante integrato nel sistema di puntamento aiuta a scegliere le impostazioni più indicate per potere ottenere un risultato ottimale.

[pullquote]Camera 3D Pro è disponibile presso iTunes App Store gratuitamente o, al prezzo di 1,79 €, è possibile ottenere miglioramenti come la realizzazione di immagini ad alta risoluzione per le nostre foto tridimensionali iPhone.[/pullquote]

Foto tridimensionali iPhone: immagini supportate da Camera 3D Pro

Il software restituisce tre tipi di foto tridimensionali iPhone: le anaglyph, per le quali sono necessari gli occhiali rosso-blu al fine di apprezzare il risultato finale; le stereoscopiche, che non necessitano di ausili esterni, e le Wigglegram, ottenute come sovrapposizione rapida della medesima immagine ripresa da prospettive differenti. In base all’utilizzo delle foto tridimensionali iPhone, è possibile scegliere il tipo di scatto più adatto.

[ezreview]

Camera 3D Pro
Developer: Nicola Vacca
Price: Free+

Add Comment