Galaxy Note 4: soluzioni ai problemi comuni (Parte 1)

Galaxy Note 4 problemi

Un phablet che ancora mostra una validità più che ragionata: è il Galaxy Note 4. Un modello della Samsung che convince parecchi a tenere ancora duro e continuare con le sue funzioni. Qualche volta però possiamo andare incontro a quelli che sono i problemi comuni di questo prodotto, facendo caso anche al tempo che c’abbiamo passato vicino. Vediamo come possiamo eliminare questi fastidi.

Nota: prima di tutto vi ricordiamo che potete sempre controllare se vi sono aggiornamenti per il vostro Galaxy Note 4. Gli aggiornamenti al sistema operativo e al firmware del phablet può portare notevoli migliorie.

La fotocamera crasha o non si apre! Potete pulire la cache del programma, che è una soluzione comune al problema. Potete farlo con programmi esterni o andando nella gestione apps (selezionando tutti come ricerca), con il quale potete ripulire il tutto. Dopodiché provate ad avviare l’App.

Il wifi o il Bluetooth ha problemi! Qui c’è la classica soluzione: provate a disattivare e riattivare il Wifi / BT, magari il problema si risolverà da sé. Anche entrare in modalità Offline o riavviare il phablet può essere la soluzione. Inoltre, parlando di Bluetooth, controllate quanti prodotti avete accoppiati e quanti sono uniti con lo stesso prodotto. Può darsi che questo accetta solo una certa quantità di comunicazioni. Per il Wifi, potete provare a riavviare stesso il Router. Se il segnale vi pare sempre insufficiente, provate con questo programma. Servirà un po’ di pazienza ma potete venirne a capo.

Il Galaxy Note 4 è troppo lento! La causa può essere di programmi in funzione di sottofondo, ma se non ne avete troppi installati potete sempre provare a disabilitare S Voice, che è perennemente in funzione e “succhia” molta energia. Disabilitatelo parzialmente azionandolo (con la doppia pressione home) e togliendo l’avvio dal tasto Home oppure disabilitatelo andando nella gestione apps e scegliendo “Disabilita” nelle opzioni.

 

Add Comment