Galaxy S7 e S7 Edge in arrivo a Marzo, ecco le caratteristiche

s7La Samsung ieri ha finalmente presentato al WMC di Barcellona i suoi nuovi modelli di punta, i Galaxy S7 e S7 Edge, in arrivo in Italia già l’11 Marzo. Dal punto di vista del design, i nuovi Galaxy S7 e S7 Edge sono praticamente identici ai loro predecessori, ma le migliorie apportate dalla compagnia coreana sono molte.

Galaxy S7 e S7 Edge, le caratteristiche tecniche

product-021Andando ad analizzare le caratteristiche tecniche, partiamo dai display. Entrambi i dispositivi hanno uno schermo Quad HD Super AMOLED: per il Galaxy S7 le dimensioni sono di 5,1 pollici per una densità di 577 ppi, contro i 5,6 pollici e la densità di 534 ppi dell’S7 Edge. I display sono, inoltre, dotati della tecnologia always on, proprio come il nuovo LG G5, che consente di poter consultare orario, calendario, notifiche o informazioni personalizzate anche a telefono bloccato e il tutto per un consumo pari all’1% di batteria ogni ora, secondo i calcoli di Samsung.

Il processore scelto per il mercato internazionale, e quindi anche italiano, è il Samsung Exynos 8890 octa-core con GPU Mali-T880 e non il Qualcomm Snapdragon 820, disponibile in altri mercati, che secondo un test di Geekbench funzionerebbe un pelino meglio rispetto all’Exynos. Un solo benchmark non è comunque sufficiente per dimostrare la superiorità di un processore rispetto all’altro. La RAM sarà di 4GB per entrambi i modelli, mentre la batteria sarà di 3000mAh per il Galaxy S7 e 3600mAh per il Galaxy S7 Edge. product-020Interessante la scelta del sistema di raffreddamento ad acqua, che impedirà il surriscaldamento del dispositivo. Interessante anche l’ottimizzazione del Game Launcher per il risparmio della batteria, riducendo la definizione grafica per quei giochi che non richiedono elevate prestazioni. Dal Game Launcher sarà inoltre possibile disabilitare notifiche e multitasking, i tasti touch dello smartphone e si potranno anche scattare screenshot o girare video (opzione già possibile tramite Google Play Games). In quanto alla memoria, sono previsti due tagli: uno da 32GB e l’altro da 64GB, con la possibilità di utilizzare una microSD fino a 200GB. La Samsung ha deciso di non adottare la funzione Adoptable Storage disponibile con Android Marshmallow, grazie alla quale lo smartphone considera unitariamente memoria interna ed esterna, con la conseguenza che si può utilizzare lo spazio della microSD per installare nuove applicazioni. Si spera che in futuro la Samsung cambi idea e implementi questa ottima funzione.

Il reparto fotografico offre un sensore da 12 megapixel, un ribasso rispetto ai 16MP del Galaxy S6, ma la Samsung garantisce ottime prestazioni grazie ad un’apertura f/1.7 molto luminosa e grazie alla tecnologia Dual Pixel con cui sarà possibile metterer a fuoco in maniera molto più veloce e precisa, anche in condizioni di scarsa luminosità. La fotocamera frontale è invece di 5 megapixel.

Galaxy S7 e S7 Edge, ulteriori funzioni e prezzo

product-110I Galaxy S7 e S7 Edge presentano Android Marshmallow 6.0.1 con la classica interfaccia personalizzata Touchwiz, resa però più leggera e reattiva. Sono inoltre presenti le funzioni:

  • Quick Recharge 3.0 e ricarica wireless, per una ricarica rapida o senza fili;
  • Whitepages, letteralmente Pagine Bianche, che consente di identificare chiamate e sms, anche anonimi, e di riconoscere immediatamente chiamate di spam;
  • Glympse, con cui si può condividere in tempo reale la propria posizione e permettere di seguire la posizione su una mappa dinamica.

I Galaxy S7 e S7 Edge sono, infine, dotati di
lettore delle impronte e certificazione IP68, che garantisce la loro resistenza ad acqua e polvere. Entrambi i dispositivi saranno disponibili in Italia, nelle colorazioni White, Black, Gold e Silver dall’11 Marzo al prezzo di 729€ e 829€. In regalo, con l’acquisto di uno tra Galaxy S7 e S7 Edge anche il Gear VR della Samsung.

Add Comment