GeekTool è un’ottima alternativa a Rainmeter per personalizzare il desktop del Mac

GeekTool desktop Mac

Tutti coloro che sono appassionati di personalizzazione del desktop avranno già familiarità con Rainmeter, il robusto strumento su Windows che consente di personalizzare e rendere il desktop assolutamente irriconoscibile. Per chi cerca qualcosa di simile per Mac, GeekTool è un’opzione abbastanza stupefacente che permette di aggiungere widget facilmente configurabili sul desktop del Mac. L’applicazione porta l’utente molto vicino al vero potere dell’architettura UNIX sottostante a OS X.

Il più grande vantaggio che GeekTool offre sopra altri strumenti simili è la sua natura passiva; lo spazio sul desktop sarà ancora utilizzabile, in quanto è possibile posizionare le icone sopra qualsiasi script attivo o Geeklet (ovvero, widget) e interagire con il desktop, come si farebbe normalmente.

La configurazione di GeekTool potrebbe sembrare un’impresa difficile, poiché richiede un po’ di scripting, ma i novizi non abbiano paura; GeekTool sembra più complicato di quanto sia realmente e l’unica abilità che serve è la capacità di copiare e incollare gli script.

Chi non conosce o è intimidito dall’idea di scrivere i propri script sappia, infatti, che c’è una pletora di script per GeekTool disponibili online. Per la maggior parte di loro, occorre solo copiare e incollare il codice nella sezione Command di un Geeklet. La maggioranza di questi script sono abbastanza semplici da utilizzare e una volta familiarizzato con quello, è possibile dedicarsi a quelli più avanzati.

In aggiunta agli script, si possono anche trovare online anche dei Geeklet. La maggior parte di questi sono autoconfiguranti e si deve solo decidere dove posizionarli sul desktop. Alcuni sono più complessi ma quasi ogni Geeklet viene fornito con una guida di configurazione per aiutare con la sua creazione.

Non dimenticate di condividere con noi gli screenshot dei vostri desktop personalizzati con GeekTool nei commenti qui sotto!

Che ne pensi?