GetaFinder, in Spagna ci si innamora allo stadio

Getafinder-640x345

Spesso si parla del calcio spagnolo come uno dei campionati più divertenti in tutto il mondo, sopratutto per la presenza di alcuni tra i calciatori più forti del pianeta, come ad esempio Neymar, Cristiano Ronaldo e Messi.

Questa volta, però, non è una prodezza di un calciatore a balzare agli onori delle cronache, ma un’applicazione realizzata dal Getafe, una squadra della Liga.

Il Getafe, infatti, nel corso dell’ultima partita di campionato contro il Las Palmas, ha fatto debuttare una nuova app che prende il nome di GetaFinder: si tratta di un titolo per dispositivi mobili che permette di trovare l’amore proprio allo stadio.

Non c’è solamente la volontà di creare nuove coppie, dal momento che il Getafe ha dato il via a questa nuova iniziativa anche con l’intento di aumentare il numero dei presenti sulle tribune, che da qualche tempo scarseggia notevolmente.

GetaFinder si caratterizza per essere un’applicazione per trovare l’anima gemella “alla Tinder” e sembra che abbia già cominciato a dare i suoi frutti, dal momento che si parla di ben 400 coppie che si sarebbero conosciute e formate prima del fischio di inizio, durante la partita, ma anche dopo.

Il giornale spagnolo Marca ha voluto mettere in evidenza come già prima di arrivare allo stadio, erano ben 2500 le persone che avevano fatto il download dell’app.

Pare, tra l’altro, che anche altre società abbiano intenzione di replicare quanto fatto dal Getafe, realizzando app ispirandosi a Tinder: un sistema che vorrebbe essere di contrasto anche alla violenza e all’odio.

Add Comment