Google Chrome, ecco l’estensione per renderlo meno pesante

The-Great-Suspender-load

Quante volte è capitato di sottolineare come Google stesse facendo davvero un buon lavoro con Chrome? Un browser che viene costantemente aggiornato ed integrato con delle funzioni aggiuntive è sicuramente da premiare, anche se forse, tutte queste applicazioni e i plugin lo rendono eccessivamente al di sopra della definizione tradizionale di browser.

Una multifunzionalità, quella di Chrome, che è riuscita perfino ad ispirare la creazione di un vero e proprio OS, denominato Chromebook.

Ovviamente, il difetto di Google Chrome è rappresentato dal fatto che incide in modo eccessivo sulla memoria RAM del computer, andando a rallentare anche il pc più veloce del secolo.

Fortunatamente Google Chrome può anche essere meno pensate di ciò a cui siamo abituati: tutto grazie ad un’estensione, già presente da diverso tempo, ma sconosciuta ai più, che consente di velocizzare Chrome e mantenerlo sempre leggero.

L’estensione di cui stiamo parlando prende il nome di The Great Suspender e, come si può facilmente intuire dalla denominazione, agisce sul sistema operativo in modo molto semplice, andando a bloccare le schede che non si stanno visualizzando dopo un determinato tempo.

In poche parole, si può decidere di sospendere anche 18 delle 20 (ipotetiche) schede che abbiamo aperto su Chrome, nel caso in cui non si clicchi sopra di esse per almeno dieci minuti.

La sospensione di una scheda operata da The Great Suspender significa che la elimina dalla memoria, ma non la chiude: in sostanza, è sufficiente cliccare sulla scheda sospesa per poterla ricaricare nell’immediato.

Si tratta di una soluzione estremamente valida ed utile per poter navigare con Google Chrome senza appesantire troppo il pc e la memora RAM.

 

The Great Suspender
Developer: suspensionlabs
Price: Free

Add Comment