Google Foto continua a salvare le foto anche dopo la disinstallazione

google-fotoLo scorso maggio, Android ha rilasciato una versione nuova e piuttosto ambiziosa di Google Foto, il gestore di immagini di default dell’azienda di Mountain View. Se avete scaricato la nuova versione e deciso che non fa per voi, assicuratevi di disabilitare il backup automatico dal vostro smartphone Android, altrimenti Google Foto continuerà a salvare le vostre foto.

La nuova app Google Foto era stata lanciata con successo all’I/O 2015

Durante le conferenza per gli sviluppatori, lo scorso maggio, era stato annunciato un completo rifacimento dell’app con numerose novità. Innanzitutto uno stile completamente rinnovato, con nuovi layout per una visualizzazione delle foto molto più ordinata rispetto alla versione precedente e la possibilità di ricercare le foto tramite una parola chiave (Google Foto riconosce, ad esempio, foto in cui sono presenti animali, o fiori). La novità più interessante è, però, la possibilità di poter scegliere due modalità diverse di backup disponibili: una ad alta qualità con spazio infinito, e un’altra con salvataggio alla qualità reale ma con restrizioni di spazio.

Bisogna disabilitare il backup automatico dalle impostazioni dello smartphone

A scoprire che Google Foto continua a salvare le foto anche dopo la disinstallazione è stato David A. Arnott, del Nashville Business Journal, che si è trovato sulla versione online di Google Foto centinaia di sue foto anche dopo averle cancellate e disinstallato l’app dallo smartphone. Piuttosto che utilizzare il proprio menu di opzioni per i backup, infatti, Google Foto usa il sistema centralizzato di opzioni dello smartphone Android, per cui, se al momento dell’installazione dell’app si sceglie di salvare automaticamente su cloud le nuove foto, tale opzione resta anche dopo aver disinstallato Google Foto. Per disabilitare tale opzione, bisogna andare in Account > Google, scegliere l’account su cui si salvano i backup e spuntare la voce Backup di Google Foto.

Add Comment