Google Now è in arrivo anche su Chrome OS

Google Now è in arrivo anche su Chrome OS

Anche se allo stato attuale delle cose ad avere la meglio sul mercato sono Windows e OS X Google non ha alcuna intenzione di lasciare spazio alla concorrenza e sta continuando a puntare senza sosta sul suo sistema operativo Chrome OS.

Infatti, nei giorni scorsi, in occasione di un evento organizzato in collaborazione con Intel, Google ha annunciato ufficialmente alcune delle novità che nell’immediato futuro saranno introdotte nella piattaforma al fine di renderla ancora più completa, funzionale e versatile e dunque appetibile per un sempre maggior numero di utenti.

La più importante novità è quella riguardante l’arrivo su Chrome OS della tecnologia Google Now, l’assistente virtuale che già da qualche tempo a questa parte permette agli utenti Android di ottenere informazioni attraverso smartphone e tablet e che da qualche settimana è utilizzabile anche dagli utenti desktop mediante Google Chrome.

Con l’introduzione di Google Now su Chrome OS sarà ovviamente garantito il pieno supporto ai comandi vocali in modo tale da permettere agli utenti di interagire con i Chromebok semplicemente parlando sfruttando il microfono integrato.

Grazie all’introduzione di Google Now su Chrome OS sarà quindi possibile effettuare ricerche online, aprire documenti, consultare le previsioni del tempo, inserire appuntamenti nel calendario e molto altro ancora.

Unitamente alla buona nuova in questione Google ha inoltre fatto sapere che prossimamente tutti i possessori di un Chromebook potranno riprodurre film e musica anche in modalità offline semplicemente salvando i file nella memoria interna ed avviando poi il tutto in un secondo momento.

Le novità saranno introdotte mediante un aggiornamento dedicato il cui rilascio è previsto entro le prossime settimane direttamente su Chrome OS.

Add Comment