Google Now ricorderà agli utenti dove hanno parcheggiato l’auto

Google Now ricorderà agli utenti dove hanno parcheggiato l'auto

Nel corso degli ultimi giorni l’assistente virtuale Google Now ha fatto ufficialmente la sua comparsa anche nella versione desktop del browser Chrome e ben presto andrà ad includere nuove, interessanti ed utili feature nella versione mobile.

Tra le nuove caratteristiche che Google Now in verisone mobile porterà con sè non dovrebbe mancare, stando a quanto emerso recentemente in rete, una tecnologia in grado di riconoscere dove è stata parcheggiata l’automobile ricordandolo all’utente al momento giusto.

La redazione di Android Police ha infatti scovato espliciti riferimenti alla funzionalità tramite l’analisi di un file APK.

Dai mock-up il titolo della scheda è Dove hai parcheggiato seguito dall’indirizzo, dall’orario in cui si è lasciato il veicolo e dalla distanza che è necessario percorrere per raggiungere la location. Al di sotto si trova una mappa che con tutta probabilità con un tap attiva il navigatore. Nell’ultima è invece presente il pulsante Non è dove hai parcheggiato?, utile per far sapere a Google Now che non si tratta del posto dove è stata abbandonata l’automobile in caso di errore.

Al momento, è opportuno sottolinearlo, non risulta ancora disponibile alcuna informazione riguardo a quando la nuova feature farà il suo debutto ma di sicuro sarà necessario attendere il rilascio di un nuovo aggiornamento per l’app di ricerca di Google.

Non è tuttavia da escludere che una prima conferma possa arrivare nei mesi prossimi, magari in occasione del tanto atteso e chiacchierato evento Google I/O 2014 che il colosso delle ricerche in rete ha organizzato per la fine del mese di giugno oramai prossimo.

 

Add Comment