Google toglie i veli a San Francisco alle nuove versioni di Chromecast e ChromeCast Audio

chromecast-audio

Durante l’evento che il colosso di Mountain View ha organizzato ieri sera a San Francisco, è stata lanciata la nuova linea di smartphone Nexus e, inoltre, è arrivato anche l’annuncio ufficiale delle due nuove varianti di Chromecast.

Proprio in virtù del keynote, il gruppo di Google Chromecast ha tolto i veli al nuovo motore di ricerca con uscita HDMI ed un altro modello che prende il nome di Chromecast Audio.

Questo nuovo Chromecast del marchio di Mountain VIew si caratterizza per avere uno stile del tutto originale ed innovativo, lasciando per strada l’antica forma che lo accomunava notevolmente ad una pendrive.

La versione denominata Chromecast Audio, in confronto alla variante normale con l’uscita HDMI mette a disposizione degli utenti unicamente un jack da 3,5 mm, che serve essenzialmente per la riproduzione di canzoni.

L’innovativo ChromeCast 2 può contare su un pacchetto hardware decisamente più convincente rispetto alla versione precedente, dato che sfrutta un modulo WiFi a 5 GHz 802.11ac ed uno streaming a 1080p che riesce a garantire una qualità di trasmissione notevolmente superiore al passato, anche per via del fatto che ci sono pure tre antenne.

Questa nuova versione ha la capacità, inoltre, di supportare pure lo streaming di giochi e mette a disposizione degli utenti l’innovativa funzionalità “Fast Play”, che consente loro di poter effettuare l’upload dei contenuti che si intende riprodurre in modo semplice ed estremamente rapido.

I nuovi dispositivi ChromeCast (disponibili nei colori rosa-rosso, nero e giallo) si potranno acquistare già da queste ore, sborsando una cifra che si aggira intorno ai 39 euro e la spedizione verrà effettuata mediante il negozio online di Google e non comporterà alcun costo aggiuntivo.

Add Comment