Hider 2 protegge e nasconde i file sul Mac

Hider 2

Con lo scandalo NSA lo scorso anno e le crescenti preoccupazioni sulla sicurezza degli utenti, non sorprende che molti desiderino proteggere alcuni dei propri file da occhi indiscreti. È possibile utilizzare molte soluzioni, anche complicate, inclusi i comandi da terminale e costosi consulenti ma lo sviluppatore MacPaw vuole rendere la soluzione un po’ più facile per l’utente medio con Hider 2.

Il prezzo normale Hider 2 è di 20$, ma MacPaw offre attualmente l’app ad un prezzo di lancio di 10$. L’app è un aggiornamento importante a MacHider, il più vecchio software dell’azienda, che permette di nascondere i file dalla vista pubblica rendendoli di fatto invisibili. Hider 2 si basa su quella semplice utility aggiungendo una raffinata interfaccia in stile Mavericks, un menu a livello di sistema, crittografia AES-256 per file e cartelle e supporto per note, tag e dischi esterni.

Al primo avvio Hider 2 chiede di fornire una password per il proprio caveau; è possibile scegliere di memorizzare la password direttamente in OS X. Una volta creato il caveau, si vedrà una finestra con il contenuto del vault (inizialmente vuoto, ovviamente). Non è possibile però creare vault separati per file di lavoro e personali.

L’aggiunta di file al vault — e, quindi, il loro occultamento — è semplice quanto un drag-and-drop: basta trovare i file o le cartelle che si desidera proteggere, trascinarli nella finestra e  Hider 2 immediatamente li crittograferà e nasconderà gli elementi dalla vista pubblica. Accanto a ciascun elemento, un pulsante consente di renderlo nuovamente visibile.

Tuttavia, a differenza di molti programmi simili, Hider 2 non solo rende i file invisibili all’utente medio. Esso in realtà copia quei file in uno spazio sul disco privato e crittografato e quindi elimina gli elementi dalle loro posizioni originali. Se si dispone di più unità, si può scegliere quale Hider 2 utilizzerà per l’archiviazione criptata. Quando rende nuovamente visibile un file, Hider 2 lo ritornerà alla sua posizione originale.

Hider 2 non elimina in modo sicuro i file spostati nel vault, ma i file originali vengono semplicemente rimossi come se fossero stati spostati nel cestino poi svuotato. Questo significa che i più smaliziati teoricamente potrebbero recuperare i dati. Hider 2 quindi non è la migliore opzione di crittografia per i dati davvero importanti, ma la cancellazione sicura sarà aggiunta in una versione futura dell’utility.

Inoltre, ogni volta che si nasconde o si mostra un file o una cartella, tale elemento deve essere copiato e crittografato o decrittato, rispettivamente, e ciò può richiedere tempo. Con file di piccole dimensioni, il tempo di elaborazione è quasi istantaneo, ma cartelle più grandi richiedono tempi di elaborazioni maggiori.

Eppure, nonostante queste piccole imperfezioni, Hider 2 funziona bene e senza intoppi. È un ottimo strumento per chi cerca un nascondiglio digitale per i propri file privati e la crittografia è un bel bonus.

Hider 2: Encrypt and Password Protect Files
Developer: MacPaw Inc.
Price: 19,99 €

Add Comment