Ictus 3R, riconoscere e prevenire gli ictus

ICTUS_1_ws1013625028

Nel corso degli ultimi tempi si sono moltiplicate le app per Natale, ma ci sono anche altri titoli che stanno raccogliendo l’attenzione degli utenti.

Proprio come Ictus 3R, ovvero la nuova applicazione gratuita, come si può facilmente intuire, legata alla salute ed al benessere delle persone. Un gruppo di ricercatori del dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Firenze, hanno sviluppato un’applicazione, appunto Ictus 3R, che offre la possibilità di individuare ed affrontare, in modo tempestivo, l’ictus.

Si tratta di un’app davvero molto interessante, soprattutto in virtù del fatto che offre la possibilità di fare adeguata prevenzione contro una malattia che, nella maggior parte dei casi, si dimostra mortale.

L’app Ictus 3R si caratterizza per poter essere scaricata in via del tutto gratuita ed è stata messa a disposizione sia per il download su dispositivi mobili che su PC.

Grazie a Ictus 3R, quindi, gli utenti hanno la possibilità di conoscere i vari segnali della malattia, in che modo si manifesta e tutto ciò che può tornare utile per prevenire e curarla.

Secondo le intenzione del gruppo di ricercatori che l’ha realizzata, l’app Ictus 3R si propone come un utile mezzo per essere maggiormente informati sulla malattia: in questo modo, ci sono più possibilità di individuare in maniera tempestiva i sintomi e provare ad evitare tutte le spiacevoli conseguenze che possono verificarsi sul corpo umano.

L’app Ictus 3R si caratterizza anche per proporre un test che offre la possibilità di confrontarsi con tutta una serie di domande per comprendere quale sia il grado di rischio di dover fare i conti con tale malattia.

Add Comment