What Would I Say, il nuovo gioco che dilaga su Facebook diventa un’app

what-would-i-say

Su Facebook sembra non tramontare mai la moda delineata da What Would I Say, al punto tal che da poco è stata lanciata una nuova app per dispositivi mobili.

Stiamo parlando di un gioco che sta davvero raccogliendo un gran numero di consensi sul famoso social network di Mark Zuckerberg, anche se ovviamente, come tutti gli altri, rappresenta una sorta di moda temporanea.

In ogni caso, cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta.

Nel corso degli ultimi giorni, infatti, potrebbe essere davvero molto semplice imbatterci in qualche status particolare su Facebook: non server farsi troppe domande, visto che, nella maggior parte dei casi, o il vostro amico/a è sotto effetto di alcol oppure la colpa è da attribuire proprio a What Would I Say.

Si tratta di una sorta di moda del momento, che offre agli utenti la possibilità di mischiare in modo estremamente simpatico ed originale le lettere del proprio status su Facebook, anche se originalmente questo gioco consisteva nel fatto di prelevare casualmente delle parole scritte sullo status per realizzare delle frasi che non hanno alcun collegamento tra di loro.

La moda del momento su Facebook, quindi, è sorta da un sito, denominato appunto What Would I Say, anche se considerato il grande successo che ha ottenuto, da poco è stata sviluppata anche un’app appositamente dedicata a tutti i dispositivi mobili.

L’obiettivo, quindi, non è altro che riempire il social network di status che non hanno alcun significato, solamente per divertimento e per lasciare a bocca aperta qualche amico o amica, che si scervellerà solo per comprendere il senso.

 

Add Comment