Il Samsung Galaxy S7 sarà davvero un passo avanti?

Galaxy S7

Visto che il periodo dei nuovi cellulari s’avvicina, parliamo un po’ della serie Galaxy S della Samsung. Conosciuta per essere la serie più spinta della marca, ha conosciuto tanti cambiamenti e varianti nel corso degli anni. Adesso è il turno del Galaxy S7, che tutti aspettano per più motivi, compreso anche riparare qualche “sgarbo” che la Samsung ha fatto ai suoi utenti più accaniti. Cosa dobbiamo aspettarci dal nuovo modello?

Com’è il Look? Con il Galaxy S6 siamo arrivati ad un look straordinario, al costo però della batteria rimovibile e d’uno slot SD. Una cosa che davvero molti hanno disprezzato e che va più sulla falsariga dell’Apple. C’aspettiamo che questo non cambierà molto, a parte forse la faccenda dello Slot MicroSD. Il corpo integrale in alluminio e la doppia versione (normale ed Edge) sono un must.

Com’è il Display? Probabile che non vedremo molti avanzamenti in questo settore. Lo schermo del Galaxy S6 è fantastico, un QHD da 2560×1440. E’ probabile che non sarà necessario un display a 4K, è molto più possibile che si punterà a migliorare il consumo batteria e la luminosità attraverso i vari fattori dello schermo.

Com’è la Fotocamera? Quella già presente nel Galaxy S6 non sarà esattamente il top del top (anche se molto buona!) ma aspettate a dire che il Galaxy S7 avrà una fotocamera con un numero maggiore di MPX. E’ probabile infatti che ne avrà solo 12, contro i 16 del vecchio modello. Ma se avete seguito qualche spiegazione su le fotocamere, sempre presente su questo sito, ormai siete a conoscenza del fattore sensore e software. Il Galaxy S7 avrà un particolare tipo di sensore che può fare la differenza.

Com’è la Batteria? Per i modelli recenti, s’è rivelata più piccola del dovuto. Ma con l’S7 c’aspettiamo di vedere una batteria da 3000 mAh, dato che la tecnologia della batteria integrale (non rimovibile) ha fatto passi da gigante negli ultimi tempi.

Add Comment