Come impostare un avvio automatico di programmi con Windows

win1

Windows 8 è magnifico quando deve avviarsi. E’ rapido, intelligente e sui PC più nuovi sfrutta le tante accelerazioni nuove a 64Bit che sono uscite da qualche anno a questa parte. C’è però qualche dubbio: come possiamo aggiungere dei programmi nostri all’avvio? Certo, ci sono programmi che si aggiungono da soli all’avvio del sistema operativo o hanno qualche funzione per dire loro di avviarsi, ma non è possibile per tutti. Eppure c’è un modo, ed è quello che descriveremo noi per voi.

Nota: fate caso che questi programmi verranno principalmente avviati nella modalità scrivania, o Desktop. Se il programma ha qualche opzione particolare per il Metro, oppure se avete l’avvio integrato per solo Desktop, ignorate questa nota.

Prima di tutto è necessario che andiamo nella modalità scrivania, o Desktop. Se già ci siamo, controlliamo se il programma che vogliamo mettere all’avvio è già in formato collegamento. Basta che guardiamo l’icona d’avvio sul desktop: se in basso a sinistra mostra una freccetta blu, significa che è un collegamento al file d’esecuzione principale. Altrimenti vi consigliamo di trovare il file d’esecuzione del programma in sé e fare “Crea collegamento” usando il menu con il tasto destro del mouse.

Adesso basta che usiamo “copia” usando il tasto destro del mouse. Non ci rimane dunque che aprire Esegui. Essendo che Windows 8 e 8.1 non hanno un menu start adatto per questo, vi consigliamo di aprire Esegui con la combinazione WIN+R, ovvero usando il tasto bandierina più R.

Nell’indirizzo scriviamo shell:startup . Premiamo quindi invio. Se avete fatto tutto bene vedrete apparire la cartella di esecuzione automatica, che indica i programmi che si avviano automaticamente, in vecchio stile (dato che quelli più nuovi si impostano come servizio d’avvio o in altri modi). Fate adesso con il tasto destro “incolla” direttamente lì dentro e voilà, adesso il programma si avvierà ogni volta che Windows completerà il suo avvio.

Add Comment