Come installare Windows Media Center in Windows 10

Windows-Media-CenterWindows 10 è stato un deciso passo in avanti da parte di Microsoft, che voleva distanziarsi dalle precedenti versioni del sistema operativo, che non erano proprio piaciute alla stragrande degli utenti. Il nuovo Windows è migliorato sotto molti punti di vista, seppure vi sia sempre qualcuno nostalgico di vecchie funzionalità poi abbandonate, e questo grazie ad un focalizzarsi, da parte degli sviluppatori, su punti ben precisi e lasciando poco spazio a strumenti inutili. Ciò nonostante, sono in molti a lamentare la mancanza, nel nuovo sistema operativo, del Windows Media Center. Come installare Windows Media Center in Windows 10?

Perché installare Windows Media Center in Windows 10

Windows Media Center è un’applicazione che permette agli utenti di visualizzare o registrare in diretta la televisione, oltre a poter riprodurre musica e video. Il programma è comparso per la prima volta in Windows XP ed è poi stato rilasciato per Windows Vista, 7 e 8 pro come un’add-on. Il programma non è presente in automatico su Windows 10, ma esistono ancora numerosi utenti a cui piace, grazie soprattutto al fatto che il programma non richiede particolari requisiti hardware ed è molto semplice da utilizzare. Vediamo allora come installare Windows Media Center in Windows 10.

Installare Windows Media Center in Windows 10 in pochi passi

Installare Windows Media Center in Windows 10 è facilissimo. Il sito della Microsoft mette a disposizione il software sia per la versione a 32bit che a 64bit di Windows 10. Se non sapete quale sia la versione del vostro Windows 10 è a 32 o 64bit, basta scrivere Informazioni sul PC nella barra di ricerca di Windows e scegliere il risultato corrispondente. Alla pagina che si apre, sarà possibile scoprire il tipo di versione posseduta sotto la voce Tipo di sistema. Scaricata la versione desiderata, vediamo come installare Windows Media Center in Windows 10. Il file sarà in formato 7z, per cui sarà necessario il programma 7zip o anche Winrar per aprirlo. All’interno della cartella WMC64, andate ad avviare Testrights come amministratore andando a cliccare sul file con il tasto destro. Fate lo stesso con il file Installer e l’installazione si avvierà subito dopo. Se vi dovesse essere qualche errore, riavviate il computer e poi ripetete l’operazione con il file Testrights.

Add Comment