Come inviare SMS anonimi

inviare-SMS-anonimi-TreVuoi fare uno scherzo ad un amico ma non sai come nascondere il tuo numero? Oppure vuoi inviare SMS ad una persona senza che questa venga a conoscere il tuo numero di cellulare? Sono diversi i motivi per cui si può voler inviare SMS in anonimato e spesso non si sa proprio come fare. I modi, in realtà, sono diversi. Ad esempio, si può inviare SMS anonimi tramite cellulare, oppure tramite PC. Ecco una guida veloce su come inviare SMS anonimi.

Inviare SMS anonimi tramite cellulare

I vari gestori di telefonia mobile mettono a disposizione una serie di mezzi per l’invio di SMS anonimi.

  • Vodafone e Tim permettono di nascondere il proprio numero inviando l’SMS al 4895894. Il testo deve avere una formattazione particolare e cioè: s[spazio]numero del destinatario[spazio]corpo del messaggio. Il servizio permette anche ai destinatari di rispondere all’SMS, mantenendo l’anonimato del mittente. Il costo è di circa 12,5 cents.
  • La Wind prevede due metodi diversi, a seconda che si voglia dare la possibilità al destinatario di rispondere o meno. Nel primo caso, dovrà essere inviato al destinatario un SMS con scritto *k[spazio]k#s[spazio]testo dell’SMS. Se invece non si vuole dare la possibilità di rispondere, il codice dovrà essere *k[spazio]s[spazio]testo dell’SMS. L’SMS va inviato al numero del destinatario al costo normale previsto dal piano tariffario.
  • La 3, al momento, non sembra avere alcun servizio attivo.

Inviare SMS anonimi tramite PC

Qualora non voleste o non vi fosse possibile inviare SMS anonimi tramite cellulare, esiste il sito YesMMS che permette di inviare SMS anonimi direttamente dalla pagina web. Sarà sufficiente inserire il prefisso internazionale italiano, il numero del destinatario e il testo dell’SMS, che non può superare i 138 caratteri, a differenza dei 160 normali.

610x314xYesSMS.jpg.pagespeed.ic.rLn3SixiqA

Ricordo che nascondere il proprio numero al destinatario dell’SMS non impedisce alle autorità di risalire al mittente e che lo scopo della guida non è assolutamente quello di promuovere alcun comportamento illecito.

Add Comment