iOS 8 permette di capire quanta batteria consumano le app

iOS 8 permette di capire quanta batteria consumano le app

In occasione dell’edizione 2014 della WWDC che si è tenuta luned’ Apple ha presentato diverse ed interessanti novità sul fronte software tra cui iOS 8, la nuova versione del sistema operativo per iDevice che verrà resa disponibile per tutti nei prossimi mesi.

Tra le varie caratteristiche di iOS, molte delle quali indicate da Apple stessa durante l’evento di inizio settimana vi sono però delle funzionalità nascoste in grado di migliorare notevolmente l’esperienza utente. Tra queste è il caso di segnalare la nuova speciale funzione grazie alla quale è possibile verificare quanta batteria consumano le app e che permette di chiudere quelle che ne utilizzano troppa.

Grazie a tale nuova funzione è quindi possibile comprendere quali app riducono l’autonomia della batteria ed eventualmente terminarle, una feature questa che può rivelarsi estremamente utile in tutti quei casi in cui l’autonomia del proprio iDevice sta per terminare e non si ha il caricabatteria a portata di mano.

La nuova funzionalità in questione è indubbiamente interessante per gli utenti ma potrebbe diventare motivo di preoccupazione per gli sviluppatori. Se infatti un’applicazione usa troppo la batteria i consumatori andranno più facilmente a chiuderla e proprio per questo chi le crea inizierà a perdere del denaro. Molto probabilmente è proprio per la ragione in oggetto che gli sviluppatori saranno spinti a sviluppare app a maggior risparmio energetico.

Da notare che la funzione per il monitoraggio del consumo della batteria è già disponibile per gli sviluppatori che hanno accesso a iOS 8 in versione beta mentre tutti gli altri dovranno attendere il rilascio al pubblico della nuova piattaforma che avverrà in autunno insieme al debutto dei nuovi iPhone.

Add Comment