iOS 8, rilevate le prime tracce della funzione split screen

iOS 8, rilevate le prime tracce della funzione split screen

Da diverso tempo a questa parte si parla della possibile inclusione in iOS 8, la piattaforma per i device mobile di Apple presentata in occasione dell’ultima WWDC, di una funzione split screen per iPad ovvero la possibilità di affiancare due diverse applicazioni a schermo.

La funzionalità in questione, però, non è stata presentata sul palco della conferenza Apple in quanto non ancora completa. Uno sviluppatore ha tuttavia provveduto ad attivare il codice nascosto del sistema operativo che gli ha permesso di coglierne le basi.

Ad aver effettuato l’interessante modifica in questione è stai il developer Steven Troughton-Smith. Per testimoniare l’intera operazione Steven Troughton-Smith ha provveduto a condividere un video su YouTube (è visibile di seguito) realizzato con il simulatore di iOS 8 per Mac. Le immagini mostrano la possibilità di ridurre una finestra in iOS 8, ad esempio quella di Safari, per far spazio ad altre applicazioni. Tuttavia proprio perché non completa la feature al momento non permette di utilizzare più di un software contemporaneamente.

Il filmato mostra solo come ridimensionare le finestre in questione con un sistema a doppio tocco molto simile alle gesture per lo zoom. L’app principale può essere ridotta proporzionalmente a 1/2, 1/3 e 1/4 della grandezza iniziale.

Ad ogni modo come Apple deciderà di implementare il resto delle feature al momento non è ancora possibile saperlo.

In attesa di maggiori info è comunque il caso di sottolineare che lo split screen non sarà una feature per tutti. Unitamente a delle precise limitazioni di RAM e processore la funzionalità in questione potrebbe essere abilitata solo su dispositivi di dimensioni sufficienti. È dunque molto probabile che a poterne fruire saranno soltanto i possessori di iPad.

Add Comment