L’iPhone 6 avrà una fotocamera OIS?

L'iPhone 6 avrà una fotocamera OIS?

Al momento non vi è ancora alcuna certezza ma a quanto pare il nuovo iPhone 6 da 5,5 pollici giungerà sul mercato con una fotocamera dotata di un sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS).

A render nota la cosa è stato l’analista Ming-Chi Kuo di KGI attraverso un nuovo report condiviso proprio nel corso delle ultime ore.

Lo stabilizzatore ottico dell’immagine potrebbe fungere come uno dei fattori di differenziazione tra le due versioni di iPhone che Cupertino dovrebbe proporre durante il prossimo autunno.

Crediamo che la fotocamera dello smartphone iPhone 6 da 5,5 pollici supporti la stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) e anticipiamo che rappresenterà una delle numerose opportunità con cui Apple beneficerà di InvenSense. Nella nostra analisi, crediamo che Apple abbia scelto di includere esclusivamente la tecnologia OIS per la fotocamera nell’iPhone 6 più grande, considerando che vi è ancora un significativo costo aggiuntivo (dai 4 ai 5 dollari) rispetto alle soluzioni autofocus standard e che fornisce un punto di differenziazione tra l’iPhone 6 da 4,7 pollici e il modello step-up (da 5,5 pollici).

Il sistema di stabilizzazione ottica d’immagine è progettato per ridurre le vibrazioni e fornire fotografie e video più stabili, una soluzione questa che in passato era limitata alle sole fotocamere tradizionali. Sino a questo momento per gli iPhone Apple ha scelto di adottare una soluzione software per stabilizzare foto e video ma considerando l’enorme aumento di popolarità delle foto catturate da device mobile non è poi così strano che l’azienda di Cupertino possa aver deciso di voler ottimizzare quanto offerto.

Add Comment