iPhone 6, nuove conferme per la data di arrivo nei negozi

iPhone 6, nuove conferme per la data di arrivo nei negozi

Nelle scorse settimane avevano cominciato a circolare online voci riguardo la volontà di Apple di rendere disponibile sul mercato l’iPhone 6 a partire dal 19 settembre.

Nel corso delle ultime ore sono giunte nuove conferme riguardo la disponibilità dell’iPhone 6 nei negozi per settembre, naturalmente per quelle nazioni che saranno incluse nella prima tornata voluta da Apple.

La società di connettività cinese Tencent ha infatti confermato la fatidica data offrendo inoltre informazioni sulle disponibilità di storage e sui possibili prezzi di vendita.

Stando a quanto emerso svincolato da contratti la versione da 4,7 pollici e 32 GB di archiviazione dovrebbe costare 5.288 yuan, pari a circa 630 euro, mentre quella da 64 GB dovrebbe attestarsi sui 6.288 yuan, pari a 750 euro. Per quanto riguarda invece la variante da 16 GB non è stata resa nota alcuna informazioni.

I dati in questione, per quanto interessanti possano essere, vanno però presi con le pinze e vanno interpretati in relazione al mercato asiatico dove l’iPhone costa normalmente più che altrove.

Rispetto agli scorsi anni è inoltre possibile fare delle previsioni su quali saranno le nazioni che vedranno il nuovo melafonino per prime: Canada, Cina, Germania, Francia, Giappone, Singapore, Regno Unito e, ovviamente, Stati Uniti. Le altre nazioni dovranno invece attendere le prime settimane del mese di ottobre.

Stando a quanto emerso sino a questo momento l’iPhone 6 dovrebbe essere disponibile in due versioni, una da 4,7 pollici ed una da 5,5 pollici, e dovrebbe vedere un completo redesign. Entrambi i modelli saranno sempre in alluminio anodizzato ma l’estetica ricorderà iPad Air e iPod Touch di quinta generazione con inserti in policarbonato sul retro per separare correttamente le antenne Bluetooth, WiFi e LTE. I nuovi iPhone dovrebbero inoltre essere dotati dei rinnovati processori A8 e M8 e dovrebbero vedere l’installazione di una fotocamera rinnovata di oltre 13 megapixel.

Add Comment