iPhone 6, pannello frontale quasi certamente in cristallo di zaffiro

iPhone 6, pannello frontale quasi certamente in cristallo di zaffiro

Sono oramai diversi mesi a questa parte che si discute a più riprese dell’iPhone 6 e delle sue presunte caratteristiche ma sino a questo momento non vi erano state ancora prove certe riguardo l’utilizzo di un pannello in cristallo di zaffiro. Nel corso delle ultime ore sono invece arrivate le prime presunte conferme, ovviamente non da Apple, sull’impiego di quest’ultimo per la produzione dei nuovi pannelli frontali di iPhone 6.

A fornire maggiori informazioni in tal senso è stato Neil Alford, docente dell’Imperial College di Londra.

Secondo l’esperto è molto probabile che il pannello utilizzato per il nuovo modello di iPhone sia in cristallo di zaffiro poiché non solo gli stress test mostrati in rete non sarebbero possibili con il canonico vetro ma anche perché l’azienda di Cupertino avrebbe superato numerose sfide ingegneristiche per ottenere una superficie così resistente ed al tempo stesso sottile.

Penso che gli schermi mostrati nel video possano essere in zaffiro. Se si crea uno zaffiro sufficientemente sottile, e privo di difetti, lo si può piegare considerevolmente poiché è dotato di un’enorme resistenza.

Apple sarebbe dunque giunta al prodotto finale grazie a un processo di laminazione a più strati dello zaffiro per rendere il pannello ancora più resistente agli urti.

In effetti tutti gli stress test condotti fino a oggi non sono riusciti a infrangere il vetro in questione anche tentando delle torsioni davvero insolite per una simile componente.

Naturalmente per il momento da parte di Apple non giungono informazioni a riguardo. Per saperne di più non resta quindi nient’altro da fare se non attendere il mese di settembre ovvero quando il nuovo melafonino dovrebbe essere svelato al grande pubblico.

Add Comment