iPhone, nuovi indizi sul lancio da Foxconn e iOS 8

iPhone, nuovi indizi sul lancio da Foxconn e iOS 8

Alla WWDC 2014, abbiamo avuto modo di constatarlo, l’azienda di Cupertino ha preferito concentrarsi sul lato software. In occasione della tanto attesa conferenza Apple ha infatti annunciato iOS 8 e e OS X 10.10 Yosemite ma non sono stati presentati nuovi dispositivi. Nonostante ciò sembra che l’iPhone 6, il prossimo e chiacchieratissimo melafonino, possa comunque essere lanciato questo settembre.

Stando a quanto emerso nel corso delle ultime ore Foxconn, la multinazionale di Taiwan che produce dispositivi su contratto per conto di grandi aziende tra cui anche quella della mela morsicata, avrebbe infatti dato il via alla produzione di due modelli di iPhone dotati di schermo da 4,7 pollici e da 5,5 pollici.

Indiscrezioni a parte pare poi che iOS 8, la nuova piattaforma mobile per iDevice, contenga alcuni preziosi indizi circa l’imminente arrivo sul mercato del nuovo smartphone Apple.

Il nuovo linguaggio di programmazione Swift offre infatti la possibilità di fruire di una funzionalità capace di permettere il ridimensionamento di app preesistenti sui dispositivi dotati di uno schermo più ampio. La nuova versione del browser Safari, inoltre, già consente di visualizzare le pagine su dispositivi con fattore di forma differente rispetto a quelli sin qui utilizzati da Apple.

Naturalmente non è da escludere che tali nuove funzionalità possano riguardare solo la nuova generazione di iPad ma queste novità combinate con le indiscrezioni provenienti da Foxconn fanno pensare che un iPhone con schermo più grande possa davvero essere in dirittura d’arrivo.

Al momento non risultano disponibili ulteriori informazioni ma sicuramente sarà possibile saperne di più durante i prossimi giorni.

Add Comment