La password di Osx è violabile.

osx2

Proteggere i nostri dati è sempre molto importante su qualsiasi sistema, che sia PC, Mac o Android. E’ un bene sapere che la password è la prima linea di protezione che possiamo inserire quando vogliamo, ma è davvero sicura? Ecco la cattiva notizia: no. In molti sistemi, una password di sistema non serve se qualcuno riesce ad entrare in possesso del vostro PC, anche solo per un quarto d’ora. Parliamo in particolare del Mac stavolta.

Siete davvero sicuri che la password di sistema tiene alla larga gli intrusi? Ecco come una qualsiasi persona con un minimo d’infarinatura può violare i vostri dati: con il Recovery Mode. Si può entrare in recovery sia con il disco originale dell’Apple oppure usando benissimo il tasto Command ed R prima dalla partenza. Dal Recovery mode un normalissimo utente può resettare la password tramite il menu utilità oppure resettare completamente tutto, eliminando ogni vostro singolo dato. Avete eliminato il menu utilità? Al bravo “hacker” basta aprire il terminale e digitare resetpassword e OSX resetterà la vostra password, senza chiedere nulla.

Apple ha fatto qualcosa per risolvere questa faccenda? Sì, attualmente c’è stata una soluzione attuata molto di recente, anche se non è definitiva: il FileVault encryption. E’ abilitato di default su OSX Yosemite ed in altri sistemi potete trovarlo nelle funzioni sicurezza & privacy. FileVault aggiunge uno strato di sicurezza in più che non permette all’utente di utilizzare il terminale per violare la password e resettarla o di compiere alcuni gesti per eliminare i vostri dati tutti in un colpo. Resta però che alcune funzioni sono comunque presenti.

Ecco la soluzione: abilitate la password da Firmware, ovvero una password richiesta prima dell’avvio del sistema operativo. Questa è la soluzione più “vecchia” ma anche la più efficace, soprattutto perché  resettarla su un Mac è quasi impossibile e solo un centro può farlo (perciò vedete di non dimenticarvela!). Una volta settata la password basata su Firmware, siete a posto. Per farlo dovete andare in recovery mode, andare in utilità e cliccare su Firmware Password.

Add Comment