La popolare app di fotoritocco Pixlr è ora disponibile per desktop

pixlr desktop

Pixlr è stato disponibile come versione web e applicazione per Android e iOS per parecchio tempo. È una applicazione popolare, a giudicare dai voti che ha ricevuto dagli utenti, che può essere utilizzata per manipolare le foto in diversi modi, direttamente sul telefono o sul web. Ciò comprende, tra le altre, opzioni per aggiungere effetti alle foto o per creare collage con pochi clic.

Pixlr per desktop è stato rilasciato pochi giorni fa, portando la funzionalità ai sistemi desktop Windows e Mac.

È necessario avviare il programma manualmente dopo averlo scaricato e installato su un sistema Windows. A prima vista, l’interfaccia appare simile ad altri programmi di fotoritocco per il sistema operativo ma invece di visualizzare una serie di strumenti di editing sulla sinistra, visualizza principalmente gli strumenti per gli effetti che è possibile applicare all’immagine.

Ci sono ancora opzioni di modifica a disposizione, per esempio per ridimensionare o ritagliare l’immagine, o per perfezionare il contrasto, ma la maggior parte delle opzioni visualizzate qui riguarda particolari effetti per le immagini.

La maggior parte dei filtri funzionano selezionando una categoria dello strumento prima e poi uno dei filtri visualizzati qui. Una volta fatto ciò, un altro sottoinsieme di filtri viene visualizzato e se ne può sceglierne uno. Alcuni controlli di base, di solito per modificare l’opacità del filtro, vengono visualizzati qui pure.

Si noterà una icona “download” associata ad alcuni filtri. Questo indica che il filtro impostato deve essere scaricato da Internet prima che diventi disponibile. Questo è un processo automatico, e si noterà solo un leggero ritardo prima che diventi disponibile.

Per quanto riguarda i filtri, ci sono molti effetti disponibili soprattutto se si prendono in considerazione le sottocategorie.

Oltre agli effetti, Pixlr rende disponibile un set di adesivi (simili a clipart) che è possibile applicare all’immagine. Da piccole scimmiette e gattini ai tatuaggi, simboli dello zodiaco o simboli generici.

Lo strumento Type è utilizzabile per aggiungere testo alla foto. Qui si seleziona il tipo di carattere, la dimensione e la formattazione del testo. Si noti che è possibile aggiungere più di un testo all’immagine usando diverse impostazioni per il carattere.

E’ disponibile pure una versione Pro che migliora significativamente il programma. Essa consente di selezionare le parti della foto a cui applicare i miglioramenti, cosa che non si può fare nella versione gratuita. Questa funzionalità è chiamata si chiama dallo sviluppatore influence mask.

Se cercate un programma desktop da utilizzare per applicare i filtri in stile Instagram alle vostre foto, Pixlr può essere la soluzione giusta. Se si richiede un software di fotoritocco completo, invece si rimarrà delusi. Inoltre, non è davvero adatto a compiti come ridimensionare, se devono essere svolti regolarmente sul sistema. Sebbene sia inclusa tale funzione, non è abbastanza veloce per questo.

Per scaricare Pixlr per desktop, seguire questo link.

Add Comment