Lambo, d’ora in poi non potrete più perdere nemmeno uno scontrino

scontrini3-770x433

Viviamo certamente in un’era in cui i pagamenti mediante bancomat o carta di credito sono quelli più diffusi o all’ordine del giorno, anche se la ricevuta viene messa a disposizione, nella maggior parte dei casi, su carta.

Certamente non si potrebbe considerare un problema tale situazione, ma c’è un dato che fa particolarmente scalpore ed è quello relativo al fatto che la garanzia dei vari prodotti che vengono acquistati all’interno dei negozi è legata alla data di emissione presente sullo scontrino: il problema è che nell’arco dei 24 mesi della garanzia, la carta termica spesso può essere danneggiata e il rischio è che la data di emissione possa cancellarsi.

Ecco spiegato il motivo per cui, in tutte quelle situazioni in cui non si ha la minima idea di dove possa essere finita la propria ricevuta, esiste un’applicazione che dà una mano proprio a risolvere tutte queste situazioni: si tratta di Lambo, un titolo per dispositivi mobili con sistema operativo iOS.

In poche parole, grazie all’app Lambo, c’è la possibilità di sfruttare lo smartphone per poter scattare delle foto, classificare e poi memorizzare lo scontrino senza limiti nel cloud (l’opzione è a pagamento), per poi averlo sempre sotto mano a disposizione per ogni occasione.

Secondo la guida dei diritti dei consumatori, che si può trovare sul portale dell’Autorità Garante della Concorrenza, è sufficiente avere una fotocopia della scontrino per poter evitare qualsiasi tipo di inconveniente, visto che è sicuramente valida anche la copia digitale.

Un’app particolarmente utile soprattutto dal punto di vista pratica, visto che anche i negozianti hanno la possibilità di digitalizzare e memorizzare lo scontrino nel momento in cui rilasciano quello normale cartaceo.

L’app si può scaricare in via del tutto gratuita, ma lo spazio cloud illimitato, per 12 mesi, ha un prezzo pari a 9,99 euro.

[ezreview]

icon
Lambo Archivio PersonaleLambo Systems LimitedProduttivitàGratisScarica da iTunes

Add Comment