Le migliori app per correre

imageGli smartphone sono dei compagni d’allenamento veramente eccezionali e non solo grazie ai lettori musicali incorporati, ma anche grazie alla presenza di vari strumenti e sensori (GPS, accelerometro, ecc.) con cui gli smartphone possono registrare numerosi dati, come velocità della corsa, lunghezza del percorso realizzato, calorie bruciate, battito cardiaco. Per poter analizzare questi dati, però, occorre un’applicazione adatta ed è per questo che oggi presentiamo un elenco delle migliori app per correre.

L’offerta di app per correre è ampia e molte applicazioni offrono funzioni esclusive

Se si cerca un po’ nei vari app store, oggi è possibile trovare app di fitness per qualsiasi attività fisica. Tra tutte queste, le migliori app per correre sono:

  • Runkeeper – GPS Correre: tralasciando il brutto errore di traduzione del nome, Runkeeper è da anni tra le app per correre preferite di mezzo mondo. Permette di registrare l’attività fisica tramite gps, sia che si tratti di corsa, che di ciclismo o altro.
  • Strava GPS Correre e Ciclismo: seriamente, Google, vogliamo fare qualcosa per queste pessime traduzioni? Tornando a noi, Strava è un’app per correre davvero ottima e presenta, oltre alle solite funzioni, anche idee divertenti per invogliare l’utente. L’app, infatti, presenta classifiche, obiettivi e sfide con amici, aggiungendo un elemento competitivo e socievole all’attività fisica. Strava è compatibile anche con gli smartwatch Apple e Android.
  • Runtastic: questa app per correre usa il GPS per tracciare sulla mappa la distanza percorsa, monitorare il tempo, la velocità, battito cardiaco e calorie consumate. L’app offre grafici dettagliati sull’attività svolta e consente di condividere il proprio progresso sui social network.
  • Nike+ Running: è una delle app per correre più amate. Registra in maniera accurata velocità, distanza e tempo, a prescindere che si corra su un percorso o un tappeto. Anche Nike+ Runnin consente di condividere i propri risultati e sfidare i propri amici. Inoltre l’app permette di caricare una personale “Power Song”, una canzone da far partire quando si ha bisogno di una carica aggiuntiva durante la corsa.
  • Adidas Train & Run: dopo la Nike, anche l’Adidas ha voluto offrire ai suoi fan un’app per correre e lo fa con train & run, che offre “il tuo coach, sempre con te”. L’app si integra perfettamente con le altre offerte del brand, come il tracker Speed_Cell che si inserisce direttamente all’interno della scarpa e fornisce all’app informazioni sulla corsa, e il braccialetto Fit Smart. L’app presenta una varietà di piani d’allenamento diversi, creati appositamente per Adidas da esperti del campo, a seconda degli obiettivi che si vogliono raggiungere con l’allenamento.
  • C25K – 5K Running Trainer: è un’app pensata appositamente per quelli che vogliono approcciarsi al mondo del jogging e significa letteralmente “dal divano alla 5km”. Il programma presenta un piano che promette di consentire a chiunque di riuscire a correre per ben 5 km entro 8 settimane, anche tramite l’uso di 4 coach virtuali diversi e messaggi audio creati per incentivare la persona.
  • Rock My Run – Best Workout Music: la peculiarità di quest’app è che presenta una miriade di playlist appositamente create per i corridori da famosi dj. Di quest’app è disponibile una versione gratuita e una pagamento: la prima offre accesso illimitato alla musica per un massimo di 45 minuti, mentre la seconda consente un uso massimo per ben 4 ore e in più elimina qualsiasi pubblicità presente nella versione gratuita dell’app.
  • Zombies, Run!: questa simpatica app per correre è stata pensata per coloro che mancano di motivazione. Zombies, Run! Trasforma la corsa in un gioco, facendo vestire i panni di un personaggio che oltre a salvare la sua vita, deve occuparsi anche dei suoi concittadini. L’app consente anche il collegamento al proprio lettore musicale o a servizi come Spotify o Pandora.

Add Comment