Le migliori TV per il gaming: la classifica

Samsung curvata

Con una Xbox One o una PS4, la grafica può giocare un forte ruolo che va accompagnata anche con una decente TV. Certamente non vogliamo giocare in alta risoluzione con uno schermo piatto molto vecchio, vero? Del resto, le migliori TV di quest’anno la dicono chiara su come è possibile ottenere il meglio tramite la pura forza dei punti per linea. Vediamo quali sono le migliori TV per il gaming di quest’anno.

Samsung J6200…si tratta d’una TV con un ottima miscela di prezzi e qualità. In alcune occasioni non supera i 500 euro di costo ed è positivamente molto grande (48 pollici!). Tempi di risposta che provocano il minimo effetto Blur possibile, il tutto accompagnato da un basso consumo dovuto ai LED interni.

L’alternativa più economica: LG 42LF5600. Si tratta d’una TV che nonostante non raggiunga le caratteristiche della TV appena detta, è assolutamente decente e non vi deruberà il portafoglio. Un modello d’esportazione che tuttavia non è esattamente facile da trovare. Un altro modello d’esportazione che vi consigliamo a prezzi contenuti è il Vizio E Series, una marca rara da vedere qui in Italia, ma ottima per il gaming.

Per quelli “Curvi”…un mercato ancora nascente e che deve trovare molti appassionati, ma del resto le TV curvate possono vantarsi d’essere prodotte con il fior fiore dei componenti. La Samsung JU7500 è una TV perfetta per il gaming. Ha un tempo di risposta assurdamente basso e la miglior luminosità e dettaglio che una TV può offrire sul mercato. Probabilmente una pecca va nell’audio, con casse piuttosto povere (la compagna J6200 è migliore in quel campo) ma potete star certi che per essere una televisione da 1500 euro, ne vale ogni euro che ne viene speso.

Se la marca Samsung vi risulta poco simpatica e gli schermi curvi non fanno per voi, potete sempre provare la TV Sony “850B Series. Una TV da 1900 euro che non ha le pecche delle curve, ma affida ugualmente la qualità assoluta del dettaglio.

Add Comment