Liberare la memoria dello smartphone installando le app sulla microSD con Link2SD

link2sd_copertinaMolti smartphone hanno una memoria piuttosto limitata che tende a riempirsi facilmente. Questo impedisce all’utente di scaricare nuove app o aggiornare quelle già installate, scattare foto o caricare nuova musica, oltre a rallentare il dispositivo. Per ovviare a tale problema esiste un procedimento piuttosto semplice che permette di creare un collegamento stabile tra memoria interna e scheda microSD con cui sarà possibile liberare spazio.

Per liberare la memoria dello smartphone avremo bisogno di poche cose

Per il procedimento avremo bisogno di:

  • una semplice microSD, possibilmente che abbia una capienza di almeno 2 GB;
  • i permessi di root dello smartphone;
  • l’installazione della recovery ClockWorkMod (qui il link);
  • l’installazione dell’app Link2SD.

Con questo procedimento andremo a creare una partizione sulla microSD dove si installeranno automaticamente tutte le app dello smartphone, lasciando libero lo spazio della memoria interna.

Una volta ottenuto tutto, procediamo a liberare la memoria

Prima di procedere è vivamente consigliato di fare il backup dei dati della microSD, in quanto si andranno a perdere tutti i dati presenti su di essa. Dopodiché la procedura è questa:

  1. Spegnere lo smartphone e premere a lungo i tasti Home e Power insieme per accedere alla ClockWorkMod.
  2. Scegliere la sezione Advanced.
  3. Premere su Partition SD Card.
  4. Scegliere la dimensione della partizione, a vostro piacimento.
  5. Alla schermata successiva, indicare 0 come swap. Confermate e attendete che l’operazione si concluda.
  6. Tornare al menu principale e scegliere reboot system now.
  7. Una volta che lo smartphone si sarà riavviato, scaricare Link2SD dal Play Store.

N.B. Lo spazio rimanente sulla microSD verrà riconosciuto normalmente dallo smartphone e potrete utilizzarlo per memorizzarvi file.

Link2SD libera la memoria installando le app sulla microSD

Link2SD permette di installare in maniera automatica le app direttamente sulla nuova partizione della scheda microSD. Una volta avviata l’app, scegliere la partizione ext3, che è la partizione di default (in caso di problemi provare le altre partizioni). Dopo che la memoria si sia inizializzata, riavviare lo smartphone. Al riavvio terminare l’operazione riaprendo Link2SD, e nelle impostazioni spuntare Auto Collegamento e Memoria Esterna in Posizione installazione.

Add Comment