Mac: Come controllare la velocità del Wifi

mac2Avere un Mac è sempre una gioia per gli occhi dell’utente produttivo: è un computer che può effettuare una marea di operazioni a livello grafico e lavorativo senza batter ciglio. Peccato però che sia molto differente da Windows ed in molti casi può dar fastidio che le sue differenze siano così grandi rispetto al sistema operativo più popolare. In questo caso, parliamo di come possiamo controllare la velocità di connessione con qualche piccola e veloce operazione.

 

Ecco come rendere il Mac più veloce nella connessione

Controllare la connessione può essere importante per più fattori, come ad esempio vedere se stiamo utilizzando un canale in particolare e se stiamo sfruttando il 802.11g di qualche tipo o meno.

La prima opzione, la più semplice: basta andare in alto dove c’è l’opzione di rete, cliccarci sopra, andare sulla rete che stiamo sfruttando attualmente senza cliccarci e premere il tasto Opzione (quello sulla tastiera che è una semplice icona quadrata); è facile che appaia una lista che descrive come sta funzionando la connessione in corso ed attraverso che protocollo e così via.

La seconda opzione è leggermente più complicata. Dovete trovare l’utilità di rete che è inclusa in ogni sistema operativo OSX. Andate in Applicazioni – utilità oppure cercatelo tramite Cerca, chiamandolo con tasto opzioni + spazio. Una volta trovata l’utilità di rete (Network Utility) noterete che vi darà tutte le informazioni necessarie per la connessione in corso, di cui alcune veramente estensive!

Ancora non riuscite a trovare ciò che cercate? Potete sempre aprire le informazioni sistema. Cercatelo in Applicazioni – Utilità e nella lista a fianco cercate “Rete” e se è presente “Wifi” o comunque la vostra rete. Uscirà un’altra lista. Selezionate Airport o solitamente la scelta in cima. Vi verrà visualizzata la connessione in corso, il tipo di connessione e la velocità.

Questo può esservi molto utile per controllare se il vostro router opera con la connessione Wifi che volete. A volte una semplice G al posto della N conta parecchio in fattore di velocità.

Add Comment