Microsoft continuerà ad usare i marchi Nokia e Lumia

Microsoft continuerà ad usare i marchi Nokia e Lumia

Stando a quanto sancito dall’accordo sottoscritto in seguito all’acquisizione della divisione hardware di Nokia da parte di Microsoft è prevista la cessione dei marchi Lumia e Asha alla redmondiana. Il brand Nokia, invece, verrà ceduto in licenza per un arco di tempo massimo pari a 10 anni.

A tal proposito, durante l’edizione 2014 del Mobile World Congress di Barcellona, l’evento di inizio anno dedicato al mondo tech ed in maniera particolare al segmento mobile, un dirigente di Microsoft ha confermato che il marchio Lumia continuerà ad identificare gli smartphone basati su Windows Phone. Per quanto concerne invece il destino del marchio dell’azienda finlandese non è stato fornito alcun dettaglio.

Un portavoce avrebbe però dichiarato che il brand Nokia non sarà abbandonato. Questo, detta in altri termini, starebbe dunque a significare che la divisione Devices & Services continuerà ancora a produrre dispositivi Nokia anche in seguito al completamento del processo di acquisizione il cui termine è previsto a fine marzo.

Considerando il fatto che il sempre crescente successo del sistema operativo mobile Windows Phone, anche se ancora molto lontano da quello di Android e di iOS, si deve quasi del tutto ai marchi Nokia e Lumia e che nella maggior parte dei casi si tratta di device molto apprezzati dall’utenza di vari paesi (Italia compresa) l’utilizzo di un logo del tipo “Microsoft Lumia” molto probabilmente non sarebbe la scelta migliore.

Al momento, comunque, non risultano disponibili ulteriori informazioni. Per saperne di più e per avere delle certezze sulle reali sorti dei marchi Nokia e Lumia sarà necessario attendere ancora per qualche giorno.

Add Comment