Microsoft ha presentato Windows Phone 8.1, ecco le principali novità

Microsoft ha presentato Windows Phone 8.1, ecco le principali novità

Qualche giorno fa sul palco del Moscone Center di San Francisco Joe Belfiore ha presentato ufficialmente Windows Phone 8.1, la nuova versione del sistema operativo della redmondiana per smartphone.

Il dirigente Microsoft ha mostrato brevemente il lock screen personalizzato, la possibilità di impostare un’immagine di sfondo per lo Start screen e l’Action Center, il nuovo Windows Phone Store e una nuova funzionalità denominata WiFi Sense che permette di effettuare la connessione automatica ad un hotspot nelle vicinanze.

Windows Phone 8.1 verrà distribuito nel corso delle prossime settimane, a partire da fine aprile/inizio maggio, mentre sarà preinstallato sui nuovi smartphone.

Sul palco del Moscone Center Belfiore ha inoltre presentato Cortana, l’assistente personale integrato nella nuova versione del sistema operativo mobile.

Cortana va a sostituire in toto la funzione di ricerca di Windows Phone 8.1 e permette di eseguire numerosi task mediante comandi vocali al pari degli assistenti vocali disponibili per le altre piattaforme. In modo simile ai servizi concorrenti anche Cortana è in grado di rispondere in maniera ironica a determinate domande. Il backend è rappresentato da Bing che sfrutta il suo enorme database in cui convergono i dati forniti dai partner.

Sulla schermata home è presente la live tile di Cortana che raffigura un’icona circolare. L’icona pulsa quando Cortana risponde alle domande e ruota quando cerca informazioni sul web.

Cortana agisce andando a raccogliere messaggi, email, note, promemoria, posizione e app inserendo tutto in un notebook in modo tale da poter conoscere le varie attività dell’utente. Il servizio diventa sempre più preciso e affidabile man mano che l’utente effettua domande e fornisce risposte all’assistente virtuale.

Add Comment