Microsoft: uno smartwatch compatibile con smartphone, computer e Xbox

Microsoft: uno smartwatch compatibile con smartphone, computer e Xbox

Anche Microsoft, al pari degli altri colossi dell’IT, ha in cantiere un proprio smartwatch ma per fare in modo che il suo prodotto sia del tutto differente da quanto proposto dalla concorrenza sta pensando di inglobarvi delle features decisamente peculiari.

Stando infatti alle più recenti ed insistenti indiscrezioni il primo smartwatch di Microsoft non funzionerà solo con i dispositivi Windows Phone ma anche con gli iPhone, con i device Android, con i PC, con i Mac e con Xbox One.

A render nota la cosa è stato Andru Edwards di GearLive il quale ha affermato di aver avuto la possibilità di provare un’unità dello smartwatch Microsoft tra le mani di uno sviluppatore.

Stando a quanto reso noto oltre ad essere compatibile con svariati dispositivi lo smartwatch integrerà diversi sensori, sia nel cinturino che nel corpo stesso, tra cui GPS, giroscopio, accelerometro e un sensore galvanico. Ad essere particolarmente interessante è il sensore galvanico che potrebbe aprire la porta a usi innovativi dell’orologio che potrebbe infatti esser abbinato a Kinect per offrire su Xbox One un gameplay ancora più preciso.

Considerando il fatto che la maggior parte degli smartwatch oggi disponibili sul mercato agiscono quasi esclusivamente come un secondo schermo per il telefono cellulare l’idea di un collegamento a un computer o a una console per videogiochi appare decisamente interessante.

Ulteriori informazioni riguardano poi il design e l’interfaccia del dispositivo. Il prototipo dello smartwatch Microsoft ha una forma allungata ed è al momento simile al FitBit oppure al Gear Fit di Samsung, dispone di uno schermo piatto e di un’interfaccia a icone piatte. Il prototipo, inoltre, si collega ai dispositivi intelligenti mediante connettività Bluetooth LE ed è sprovvisto di uno schermo ad alta risoluzione.

Add Comment