Microsoft: Windows 9 arriverà ad aprile 2015?

Microsoft: Windows 9 arriverà ad aprile 2015?

Stando a quelle che sono le più recenti indiscrezioni in occasione della conferenza Build in programma per inizio aprile dell’anno corrente Microsoft annuncerà ufficialmente l’avvio dello sviluppo di Windows 9, nome in codice Threshold.

Per il momento dal fronte Microsoft non è ancora giunta alcuna conferma o smentita a riguardo ma considerando il fatto che a render nota la cosa è stato il solidamente affidabile Paul Thurrott di Winsupersite la notizia è da dare praticamente per certa, o quasi.

Ad aprile Microsoft rilascerà quindi Windows 8.1 Update 1 e Windows Phone 8.1 ma l’evento in programma verrà sfruttato anche per annunciare Windows 9 e l’inizio della convergenza tra Windows Phone e Windows RT.

Con Windows 9 Microsoft aggiornerà l’interfaccia utente rendendo disponibile una sorta di Metro 2.0 al fine di eliminare tutti i difetti di Windows 8.x. Le app Modern potranno essere eseguite all’interno di finestre nell’ambiente desktop. E tornerà il menu Start.

Prima della versione finale verranno rilasciate tre milestone ma non sono ancora noti né i loro nomi né quali di esse saranno distribuite al pubblico. Considerando però che lo sviluppo di Threshold deve essere ancora iniziato Microsoft non distribuirà nessuna versione alpha agli sviluppatori durante la Build 2014.

Attenendosi alla roadmap il nuovo sistema operativo di Microsoft farà la sua comparsa sul mercato ad aprile 2015. Questo sta a significare che Windows 8 sarà sostituito dopo meno di tre anni e che nonostante le sue più che valide caratteristiche l’OS attualmente disponibile non ha ottenuto il successo auspicato dall’azienda di Redmond. L’intenzione di procedere con una rapida evoluzione del sistema operativo va però a configurarsi come una mossa già preannunciata da Microsoft stessa sin dall’arrivo sul mercato di Windows 8.

Unitamente alle informazioni in quesitone Paul Thurrott ha inoltre fatto sapere che Microsoft ha scelto un cambio di nome per prendere le distanze da Windows 8.x che sembra dunque destinato a seguire le orme di Windows Vista.

Add Comment