Come migliorare la durata della batteria dell’iPhone

Per quanto possa essere elegante, intelligente e performante, l’iPhone ha un tallone d’Achille non indifferente: la durata della batteria. Se paragonato agli altri smartphone, quello di casa Apple hanno una durata media inferiore, ciò è dovuto al design leggero e sottile al quale è stata dovuta adattare la batteria. Sfortunatamente non esiste una cura miracolosa con cui migliorare la sua prestazione, tuttavia esistono dei piccoli trucchi o accorgimenti che aiutano ad aumentarne la durata.

Disattivare la localizzazione

I servizi di localizzazione sono tra le principali cause del consumo eccessivo della batteria, disattivandoli è possibile ottimizzarne la durata. Seguendo il percorso:

Impostazioni > Privacy > Localizzazione

si raggiungerà l’elenco di tutte le app con la localizzazione attiva, per disattivarla basterà spuntare la voce “Mai” oppure “Mentre usi l’App” posta accanto al nome di ogni applicazione.

Aggiornare il software

Gli aggiornamenti del software di Apple, spesso includono soluzioni dedicate al risparmio energetico. Bisogna assicurarsi quindi di utilizzare sempre l’ultima versione di iOS.

Evitare alte temperature

L’iPhone è progettato per funzionare bene quando la temperatura dell’ambiente si aggira tra i 16 ed i 22 gradi. È importante dunque evitare di esporre il device a temperature che superano la zona di confort appena citata, perché potrebbero danneggiare in modo permanente la durata della batteria.

Ottimizzare la luminosità e la connessione Internet

Ci sono altri due semplici accorgimenti con i quali è possibile preservare la durata della batteria: il primo riguarda la luminosità mentre il secondo la connessione Internet.

  • Luminosità: per regolare manualmente la luminosità dello schermo dell’iPhone basta andare in:

Impostazioni > Schermo e luminosità

oppure, attivando l’opzione “Luminosità automatica” il dispositivo regolerà appunto automaticamente la luminosità dello schermo in base alle condizioni di illuminazione esterna.

  • Connessione Internet: per aumentare la durata della batteria è preferibile navigare con il dispositivo quando si ha a disposizione una connessione Wi-Fi, perché richiede meno energia rispetto alla rete dati.

Che ne pensi?