I migliori giochi per la realtà virtuale in arrivo

Star Wars VR 2-650-80Il settore del virtuale sta vedendo continui miglioramenti e scegliere i migliori giochi per la realtà virtuale può essere difficile, non perché c’è poca scelta, ma perché spesso i titoli migliori possono avere qualche problema nella transazione al 3D. i migliori giochi per la realtà virtuale sono sicuramente quelli creati specificamente per tale tecnologia, tuttavia esistono anche giochi creati nell’era pre-virtuale che ben si prestano ad essere giocati con il visore, seppur con qualche frustrazione dovuta al fatto che la tecnologia virtuale è ancora agli inizi e non è possibile ottenere una esperienza di gioco come su consolle o computer.

Tra i migliori giochi per la realtà virtuale troviamo:

Star Wars: Trials on Tatooine. Questo videogioco è stato sviluppato per HTC Vive da ILMxLab, che invece di implementare la realtà virtuale in un gioco già esistente, ha creato una sua interpretazione dell’universo di Star Wars proprio per un visore VR. Il gioco non è ancora disponibile ma dalle preview e dalle demo si è appreso che sarà possibile giocare con R2D2 e colpire Stormtrooper con la propria spada laser. A detta di chi ha provato il gioco, il giocatore avrà veramente la sensazione di avere in mano la spada e i movimenti saranno precisi.

Arizona Sunshine. Uno dei primi e migliori giochi per la realtà virtuale, disponibile per Oculus Rift, HTC Vive e Steam VR. È un classico gioco zombie in cui sarà possibile bloccare gli zombie con le mani, grazie ai sensori, oppure scappare e impugnare la pistola per eliminare i nemici. Il gioco è ora in produzione e la casa assicura che il videogame sarà adatto per gioco in spazi chiusi, mentre grazie ai sensori sembrerà di star ricaricando e sparando la pistola come se fosse vero. Un trailer del gioco è disponibile direttamente sul sito del videogame.

Rigs: Mechanized Combat League. In questo gioco sviluppato per la realtà virtuale della PlayStation 4, sarà possibile controllare Rigs, una macchina pilotata dall’uomo che compete in uno sport futuristico a base di armi. Il robot avrà laser, missili ma anche cannoni laser, il che significa che si potrà volare di colpo per evitare di essere uccisi. Ambientato 50 anni nel futuro, tra le bellissime Dubai e Rio, il gioco promette davvero bene.

P.O.L.L.E.N. Una delle cose più affascinanti della realtà virtuale è l’immersione, qualcosa che P.O.L.L.E.N, un gioco sull’esplorazione spaziale ha in abbondanza. Non ci sono mostri come in Alien: Isolations, ma il gioco consiste nell’andare all’avventura, esplorare posti o concentrarsi sul raccogliere o osservare oggetti per trovare indizi e scoprire cosa sia successo a bordo della misteriosa stazione spaziale che si sta esplorando. Il gioco è in produzione ormai da due anni da una casa finlandese, il gioco ricorda i classici della fantascienza, con una grafica mozzafiato e una trama che potrebbe sicuramente renderlo uno dei migliori giochi per la realtà virtuale.

Alien Isolation. Il gioco tratto dalla famosa serie di film è stato un successo inaspettato dell’anno scorso, permettendo ai giocatori di indossare i panni della figlia di Ripley, che cerca di scoprire cosa sia successo alla madre. È sicuramente uno dei migliori giochi per la realtà virtuale grazie alla sua esperienza terrificante, con i giocatori che devono cercare, tra le altre cose, di attraversare la navicella spaziale in modalità stealth e quasi sempre falliscono a causa della bravura degli alieni.

Add Comment