I migliori pc per il gaming: i consigli di base

Siete alla ricerca del migliore notebook / laptop per i videogiochi? Le configurazioni per il gaming utilizzano componenti costosi e di qualità, e spesso i prezzi tendono a levitare esponenzialmente fino a diventare insostenibili. Dobbiamo solo giocare, non possiamo sicuramente spendere un capitale, anche se dobbiamo già sapere che i prezzi dei notebook per il gaming sono decisamente più alti rispetto ai pc desktop.

notebook gaming

Vediamo allora cosa scegliere per ottenere un pc portatile gaming con il miglior rapporto qualità prezzo.

Alla ricerca del miglior notebook gaming 2017-2018, alcuni consigli e suggerimenti

Innanzi tutto, verifichiamo al meglio, a priori, il nostro budget, così da iniziare ad orientarsi verso una categoria più o meno costosa di prodotti. Possiamo considerare una fascia bassa che parte dai 6-700 euro, una media fino a 7-1200 ed una top, con prezzi che superano i 1200 euro di costo. Grazie all’aiuto di Guideagliacquisti.it possiamo orientare le nostre scelte con alcuni pratici consigli:

  • il notebook per i videogame sarà acceso molto tempo, e sarà spesso sotto sforzo: deve essere ben ventilato. Meglio dotarsi di un buon dock di raffreddamento ed occhio ai modelli con design molto sottile, sono i primi ad avere problemi;
  • l’autonomia di un portatile per gaming è necessariamente ridotta dalla ricerca di prestazioni: meglio dotarsi da subito di caricabatteria, e collegarsi alla rete elettrica;
  • un display troppo piccolo, per il nostro laptop, penalizza il momento di gioco; non va neanche trascurato l’audio;
  • diamo sempre importanza alla connettività: dovremmo sicuramente collegare quantomeno joypad o controller;
  • l’estetica dei portatili per videogames è spesso accattivante, ma vediamo sempre cosa si nasconde “sotto il cofano”, valutando componenti e prestazioni;
  • le nuove schede video 10xx garantiscono prestazioni grafiche da sogno, invidiabili anche da pc fissi;
  • leggete gli articoli sul web e le recensioni, in particolare dei modelli più venduti;
  • i laptop dotati di SSD hanno prestazioni esponenzialmente migliori;

Vi siete decisi o forse, con questo articolo, avete ancora le idee più confuse? Il consiglio di base rimane sicuramente quello di farvi aiutare dai più esperti e, soprattutto, non spendere troppo: gran parte dei giochi più belli funziona egregiamente anche su hardware non sempre all’altezza. Dunque, perchè esagerare con i costi?

 

 

Che ne pensi?